Lunedì, 01 Settembre 2014

Wine

Vigneti, prototipo per trattamenti fitosanitari

Vigneti, prototipo per trattamenti …

Il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore compie un passo in avanti ve... Leggi tutto

Per l’estate anomale, il Consorzio Valpolicella

Per l’estate anomale, il Consorzio …

San Pietro in Cariano - A pochi giorni dall'inizio della vendemmia, il Cda ... Leggi tutto

Vini Rottensteiner, piacere e tradizione

Vini Rottensteiner, piacere e tradi…

Bolzano - Hannes Rottensteiner, enologo e produttore gestisce la Tenuta di ... Leggi tutto

Informazione

Giornata di preghiera per la salvaguardia del creato

Giornata di preghiera per la salvag…

Fanar - Fratelli e Figli benedetti nel Signore, La comune Madre di tutti ... Leggi tutto

Il cartellone Dio ama il sesso

Il cartellone Dio ama il sesso

Una Chiesa aconfessionale di Wilkes-Barre, ha pagato per installare un cart... Leggi tutto

Il Wi-Fi è pericoloso?

Il Wi-Fi è pericoloso?

In Francia, Svezia e Inghilterra si comincia a disattivare il Wi-Fi gratuit... Leggi tutto

In Scena

Blanchett e Huppert stregano Broadway

Blanchett e Huppert stregano Broadw…

New York - Tutta Manhattan ai piedi di Cate Blanchett e di Isabelle Huppert... Leggi tutto

Muti, trionfo a Salisburgo

Muti, trionfo a Salisburgo

Da tempo il Festival di Salisburgo sceglie Riccardo Muti per il concerto di... Leggi tutto

Gli acquerelli di Henriette

Gli acquerelli di Henriette

Aosta - C’era chi aveva immaginato di raggiungere la vetta del Monte Bianco... Leggi tutto

A+ R A-
Poesia
Questo mondo tende la sua mano - 5.0 out of 5 based on 1 vote
La poesia diventa cosi preghiera, domanda d’amore, vicinanza agli altri, contenitore di dolore, di gioia, di malinconia, di solitudine, ma anche opportunità di riflettere intorno alle grandi e piccole questioni della vita… ( C. Camporesi) Questo mondo tende la sua mano cerca Dio, chiede aiuto…
Sabato, 23 Agosto 2014 12:04
Pubblicato in Poesia
Nel lessico di Oselini il verbo “osservare” è di primaria importanza. Il suo sguardo è attento, registra e interroga, cerca di non lasciarsi sfuggire nulla, neppure quei “ pensieri fuggenti” che come “foglie caduche” 8 Autunno), rinviano ai soldati di Ungaretti… (G.Ruozzi) Campagna il maestrale…
Sabato, 16 Agosto 2014 15:00
Pubblicato in Poesia
Volevo ordinare il mio lavoro per argomento o almeno raggrupparlo in sezioni. Ma mano che procedevo però qualcosa non andava, perché le emozioni che ogni volta mi hanno suggerito le parole non potevano subire mutamenti. Percorro le stazioni radio la televisione sfoglio l’agenda sfrondo i…
Lunedì, 11 Agosto 2014 00:57
Pubblicato in Poesia
Bugiardi alla vita sporchiamo  il silenzio del nulla. FARSARidiamo Bugiardi alla vita Il fango ci gocciola addosso peccato era terso il cristallo la coppa ormai piena traballa affonda nel fango ridiamo bugiardi alla vita sporchiamo il silenzio del nulla. di Ennio Di Francesco  (09.02.2014) ViaCialdini…
Sabato, 09 Agosto 2014 07:05
Pubblicato in Poesia
Fuggi fuggi nel nulla - 4.7 out of 5 based on 6 votes
Prendiamo coscienza del nostro chiuderci a riccio, facendo prevalere il nostro orgoglio, prigionieri dell’egoismo, della cura della nostra immagine...  Fuggi fuggi nel nulla...L’Ingordigia Silenziosa l’ingordigia ci trafigge Il vuoto ci circonda. Smarriti nell’egoismo E’ fuggi fuggi nel nulla. Cerchiamo, raccogliamo, senza cuore Non conosciamo nemmeno…
Giovedì, 31 Luglio 2014 10:52
Pubblicato in Poesia
Insanamente i Vincitori - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Fara Editore, i viincitori del "Concorso Insamente 2014”. I giurati della sezione Poesia: Andrea Parma, Angelo Chiaretti, Caterina Camporesi, Claudio Roncarati, Guido Passini, Teresa Armenti e Fara Editore, hanno proclamato i vincitori del Concorso Insanamente 2014 – Sezione Poesia. Primo Classificato: Pietro Roversi con "Varco…
Mercoledì, 30 Luglio 2014 17:29
Pubblicato in Poesia
L'ora tarda sorride come oggetti - 3.5 out of 5 based on 4 votes
Il poeta manifesta il suo dolore e il vuoto che avverte dentro di sé; vaga senza meta, con le scarpe di carta che perdono parole... XXI SECOLO Dolore nuovo si muove dentro simile al digiuno della Quaresima Sapesse almeno di che nutrire il vuoto che…
Mercoledì, 30 Luglio 2014 17:24
Pubblicato in Poesia
Caino - 5.0 out of 5 based on 3 votes
A Roma Ungaretti si stabilisce nel 1922. Lavora al Ministero degli Affari Esteri, con il il compito di redigere un bollettino informativo quotidiano. Collabora a giornali e periodici ed è spesso impegnato in conferenze all’estero. A Roma il poeta frequenta il caffè Aragno dove incontra…
Mercoledì, 09 Luglio 2014 07:58
Pubblicato in Poesia