Mercoledì, 23 July 2014

Wine

Intervista a Giancarlo Moretti Polegato

Intervista a Giancarlo Moretti Pole…

Crocetta del Montello (TV) - Visione lungimirante e piglio innovativo decli... Leggi tutto

Spatium Pinot Blanc

Spatium Pinot Blanc

Appiano (BZ) - I Pinot Bianco d’Europa si danno appuntamento il 29 e 30 ago... Leggi tutto

Ruchè 2. 0 ,  il rosso aperitivo

Ruchè 2. 0 , il rosso aperitivo

Fresco, setoso, elegante, sprizzante, dal packaging innovativo, la scelta d... Leggi tutto

Informazione

Senza la qualifica la multa è da annullare

Senza la qualifica la multa è da an…

Ancora uno stop "ai vigilini" meglio noti come ausiliari del traffico. A st... Leggi tutto

La Cassazione assolve un contribuente

La Cassazione assolve un contribuen…

La Corte di Cassazione – Sez. Terza Penale – con la sentenza n. 30574 dell’... Leggi tutto

Acquisto farmaci on line

Acquisto farmaci on line

A partire dal secondo semestre del 2015 i cittadini europei potranno acquis... Leggi tutto

In Scena

Ricordando Andreace

Ricordando Andreace

Massafra (TA) - Nell’ambito della Festa dell’Architetto e dell’Esposizione ... Leggi tutto

Musica Riva Festival

Musica Riva Festival

Riva del Garda (Tn) - Festival Musica Riva con masterclass di docenti inter... Leggi tutto

Lucerne Festival al Piano

Lucerne Festival al Piano

Lucerne (CH) - L’edizione di quest’anno del LUCERNE FESTIVAL al Piano vede ... Leggi tutto

A+ R A-
Poesia
Caino - 5.0 out of 5 based on 3 votes
A Roma Ungaretti si stabilisce nel 1922. Lavora al Ministero degli Affari Esteri, con il il compito di redigere un bollettino informativo quotidiano. Collabora a giornali e periodici ed è spesso impegnato in conferenze all’estero. A Roma il poeta frequenta il caffè Aragno dove incontra…
Mercoledì, 09 Luglio 2014 07:58
Pubblicato in Poesia
Per Milano - 5.0 out of 5 based on 2 votes
Per Milano, dall’Antologia “ La Parola e il tempo” . Il segnale si accende di verde non suona più il campanello nella stazione:chi scende, chi sale. Per Milano Tanti abbracci e tanti baci sul marciapiede della stazione: emozioni ansie raccomandazioni Il segnale è rosso suona…
Sabato, 28 Giugno 2014 09:18
Pubblicato in Poesia
Non ho detto - 5.0 out of 5 based on 3 votes
… Ascoltare se stessi non è mai semplice, soprattutto quando il dolore è forte…Il titolo Casa di angeli è un evidente segnale di amore: Enrica ha frazionato il proprio cuore , riservando un posto per chi è stato ed è importante tuttora per la sua…
Sabato, 28 Giugno 2014 08:04
Pubblicato in Poesia
Tienanmen - 5.0 out of 5 based on 4 votes
Nella notte tra il 3 e il 4 giugno del 1989 una violenta repressione militare spegne nel sangue le speranze degli studenti e dei lavoratori cinesi di piazza Tienanmen a Pechino. Le dimostrazioni, iniziate a metà aprile nelle università, reclamavano un cambiamento democratico: libertà e…
Giovedì, 05 Giugno 2014 06:16
Pubblicato in Poesia
Il Niente - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Le farfalle non smettono mai di volare, riescono a trasmettere un’idea di libertà, come nient’altro riesce a fare, suscitando un rumore impercettibile, lievi spostamenti d’aria, ma colorando il cielo di gioia e di profonde emozioni. Dalla raccolta “ Come farfalle diventeremo immensità”- ( Jennifer Ruffilli)…
Mercoledì, 04 Giugno 2014 15:07
Pubblicato in Poesia
A Emilia - 5.0 out of 5 based on 2 votes
Amico, dei nuovi cieli, ascoltami, solo per un momento, rimbocca la coperta delle stelle A Emilia Vento, consola le lacrime                                                     di mia figlia sulla montagna hanno rubato dal petto ogni suo bene con l’inganno Ascoltami, solo per un momento fermati all’uscio dei sogni rimbocca la…
Giovedì, 29 Maggio 2014 16:41
Pubblicato in Poesia
“Piacenza Poesia - Poeti all’ultimo km della via Emilia”. L’antologia presenta la poesia che si fa e si è fatta in anni recenti nel Piacentino. Come è d’uso dichiarare in questi casi, la collezione non ha pretesa di esaurire la ricognizione del territorio, nel senso…
Lunedì, 19 Maggio 2014 08:30
Pubblicato in Poesia
Folli i miei passi - 5.0 out of 5 based on 2 votes
Folli i miei passi come d’un automa. Nelle penombre caute delle stanze raccolte. A murare ogni spazio in un baleno non concedendo all’anima nemmeno la risorsa di spezzarsi. Folli i miei passi Le usate strade -Folli i miei passi come d’un automa- Che una volta…
Giovedì, 08 Maggio 2014 10:46
Pubblicato in Poesia