Mercoledì, 26 Novembre 2014

Wine

Intini il nuovo presidente di Onav

Intini il nuovo presidente di Onav

È Vito Intini il nuovo presidente di ONAV, l’Organizzazione Nazionale Assag... Leggi tutto

Giornate Riesling,i vincitori

Giornate Riesling,i vincitori

Nell’incantevole Val Venosta, in Alto Adige, nascono le giornate del Riesli... Leggi tutto

Riesling verticale Unterortl - Castel Juval

Riesling verticale Unterortl - Cast…

Naturno (BZ)- Il Riesling è un vitigno a bacca bianca, originario della Ger... Leggi tutto

Informazione

Almirante, un politico di altri tempi

Almirante, un politico di altri tem…

Bolzano – Il fascino di una grande figura politica italiana Giorgio Almiran... Leggi tutto

Ricchi, cresce il divario

Ricchi, cresce il divario

Stando a un nuovo report di Wealth Report Wealth-X e UBS pubblicato oggi " ... Leggi tutto

La strada che genera energia

La strada che genera energia

In Olanda è stata presentata ieri mercoledì 12 novembre la prima pista sola... Leggi tutto

In Scena

Hilliard Ensemble all'Aula Magna della Sapienza

Hilliard Ensemble all'Aula Magna de…

Roma - Lo Hilliard Ensemble dice addio alle scene dopo 40 anni di attività.... Leggi tutto

Al Manzoni Gwilym Simcock

Al Manzoni Gwilym Simcock

Milano - Per il quarto appuntamento della sua XXX Edizione, “Aperitivo in C... Leggi tutto

Mozart e  il suo Requiem

Mozart e il suo Requiem

Milano - L’ultimo appuntamento della settimana mozartiana 2014 come di trad... Leggi tutto

A+ R A-

La Poesia di Gallo

Vota questo articolo
(1 Vota)
La Poesia di Gallo - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Nel candore di una parola sempre attenta e coinvolgente Pierino Gallo ci offre poesie create per essere lette e vissute insieme, per essere assorbite come gocce di liquori dal sapore forte , ricco di aromi , e proposti nel segreto della memoria, per rincorrere sussulti e cautele, tempere colorate e rintocchi sconosciuti.

Pierino gallo labbecedariodiverlaineLa frequenza delle metafore lancia un sussulto che possa sfiorare di volta in volta la chiarezza dei significati , in un ripetersi musicale di accenti e rimandi , capaci di intrecciare il quotidiano con il rimando passato / futuro, per arricchirsi di immediatezze in chiave del ritmo. 

Il verso breve prevale in queste pagine : “Ho contato/ le linee/ frastagliate / delle mani./ il palmo, / ben riverso,/ me le ostentava/ tutte,/ come a voler/ smentire/ qualsiasi tentativo/ di ignorarle./ Ricurva,/ confusa,/ incastonata,/ non una sola traccia / a ribellarsi/ al gioco/ degli incontri.” Per concludersi in una sinestesia di attraversamenti che , coinvolgendo, assumono quelle dimensioni esistenziali le quali, anche se illudono, traghettano nelle offerte di una realtà senza scampo.

Il germoglio, che dalle pupille avvinghia le nebbie e racconta le formule del silenzio, vivacemente modella gli echi talvolta dell’amore, talaltra delle attese e dei disinganni.
Ecco allora che il linguaggio poetico acquista un dinamismo segnico che frantuma la plasticità e restituisce una raffinata introspezione per la sinfonia del pensiero.


di Antonio Spagnuolo
  (12.03.2012)
http://antonio-spagnuolo-poetry.blogspot.com


L’abbecedario di Verlaine
di Pierino Gallo
Ed. Lieto Colle – 2012
Pagg. 104 - € 13,00
ISBN: 978-88-7848-689-8