Sfondo Le Pale di San Martino, ciclismo ad alta quota

0 voti
image_pdfimage_print

Le Pale di San Martino, sfondo d’eccezione per competizioni ciclistiche di alto livello, dalla Sportful Dolomiti Race alla Tour Transalp. Tra scenari mozzafiato e pendenze che metteranno a dura prova gli amanti della bici da strada.
Redazione

 

Sfondo Le Pale di San Martino, ciclismo ad alta quotaLe Pale di San Martino, sfondo d’eccezione per competizioni ciclistiche di alto livello, il 17 giugno torna la Sportful Dolomiti Race, una competizione che giunge alla sua 24° edizione valicando Passo Rolle e Gobbera. A fine mese toccherà invece alla celebre Tour Transalp, che farà tappa a Fiera di Primiero.

Mancano ormai pochi giorni alla partenza di quella che viene definita la Granfondo ciclistica più dura tra le Dolomiti Patrimonio Unesco. Più di 4000 cicloamatori e ciclosportivi provenienti da 30 paesi diversi, tra i quali Israele, Giappone e Russia, valicheranno spettacolari passi dolomitici come il Passo Rolle (1980m), conosciuto per la bellezza del Cimon della Pala e delle altre vette appartenenti al gruppo delle Pale di San Martino.

La competizione si divide in due percorsi di diversa lunghezza che vedrà gli iscritti al percorso Gran Fondo raggiungere Cima Campo e valicare i Passi Manghen, Rolle e Croce d’Aune, per un totale di 204 km. I ciclisti che hanno invece scelto il percorso Medio Fondo raggiungeranno Cima Campo per poi dirigersi verso i Passi Broccon, Gobbera e Croce D’Aune, per un totale di 133 km.

Sfondo Le Pale di San Martino, tra scenari mozzafiato e pendenze che metteranno a dura prova gli amanti della bici da strada, la competizione avrà come luogo di partenza e di arrivo la città di Feltre (BL) e vedrà la chiusura di alcuni tratti stradali per permettere il suo svolgimento in tutta sicurezza. Una curiosità: sabato 17 giugno è prevista anche la Mini Gran Fondo Sportful – Franco Ballerini, dedicata a tutti i piccoli aspiranti ciclisti.

Per tutti i partecipanti che non risiedono in zona, l’Azienda per il Turismo di San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi mette a disposizione un pacchetto che include il pernottamento in una delle strutture aderenti.

Un’altra data da tenere a mente è il 26 e 27 giugno, quando Fiera di Primiero tornerà ad essere tappa della Tour Transalp, una competizione ciclistica ai massi livelli che offre la possibilità di scoprire territori di grande interesse paesaggistico e che aveva già attraversato la Valle di Primiero nel 2016. Tour Transalp viene considerata la più affascinante competizione a coppie che attraversa le Alpi, passando in questa 16° edizione da Bressanone al Lago di Garda in 7 tappe. La competizione conta per ora oltre 700 iscritti e partirà per la prima volta da una località italiana, oltrepassando 18 passi, tra i quali il Passo Cereda (1350m), e percorrendo un totale di 827.70 km. (JZ) (  https://www.sanmartino.com/  )

 

  Redazione
 (13/06/2018)

 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini