Giovedì, 24 Aprile 2014

Wine

Chianti in Brasile e New York

Chianti in Brasile e New York

Dopo Vinitaly, conclusosi con successo, ecco che il Consorzio Vino Chianti ... Leggi tutto

Tai Rosso & Grenache

Tai Rosso & Grenache

Riunione di famiglia a Vicenza. La famiglia è quella ampeleologica, compost... Leggi tutto

Lunelli - Bisol, fusione d’intenti

Lunelli - Bisol, fusione d’intenti

Verona - Gruppo Lunelli e Bisol nasce una nuova era che ridefinisce il conc... Leggi tutto

Informazione

Il Sudario della Vita

Il Sudario della Vita

Le tante tumefazioni sul volto sono i segni dei pugni sopportati (con gli s... Leggi tutto

Solo per ricordare

Solo per ricordare

Roma - Il Punto di vista di Filippo Giannini: O italiani, quale Stato vi as... Leggi tutto

Cristo è Risorto

Cristo è Risorto

Riportiamo il messaggio di Sua Santità il Patriarca Ecumenico di Costantino... Leggi tutto

In Scena

Cézanne al Thyssen

Cézanne al Thyssen

Madrid – Bella città d’arte, grandi capolavori custoditi al Museo del Prado... Leggi tutto

La parola diventata immagine

La parola diventata immagine

Fano - Galleria Carifano, Palazzo Corbelli , alla Galleria Carifano, per in... Leggi tutto

Perilli. La Processione

Perilli. La Processione

Chieti - nella Sala Cascella della Camera di Commercio di Chieti, verrà ina... Leggi tutto

A+ R A-

Block Notes

Vota questo articolo
(0 Voti)
Riviera dei Mugnai (PD) - Antonio Tosques, chitarra - Mike Melillo,piano- Danilo Gallo, contrabbasso - Enzo Carpentieri, batteria, ai 3Quarti presentazione del nuovo album “Block Notes" edito da Dodicilune . Un evento che vedrà protagonisti da una parte un mostro sacro del jazz mondiale come Mike Melillo e dall’altra uno dei più interessanti chitarristi italiani, Antonio Tosques. Il poliedrico chitarrista foggiano, ha suonato in diversi contesti musicali e già nel suo precedente album Synopisis, era stato definito dalla famosa rivista americana Jazzreview come "uno dei nuovi talenti da tener d'occhio" e il nuovo album Block Notes lo conferma attualmente come uno dei migliori chitarristi del momento.

Si presenta al pubblico del 3/Quarti, il nuovo locale di Riviera dei Mugnai 11 (049 660268), presentando la sua musica alla guida di un quartetto che vede in primo piano Mike Melillo, classe '39, una vera star della storia del jazz. Pianista, compositore e arrangiatore del quartetto e quintetto di Phil Woods sin dal 1963 con cui gira in tour in tutto il mondo. Incide nove dischi, due dei quali vincono il Gramny Award: Live from the Showboat e The Phil Woods Quartet vol. 2

Nel '65 entra nel quartetto di Sonny Rollins e vi suona per due anni in uno dei periodi di massima creatività del 'Saxophone Colossus', purtroppo non documentato a causa di una diatriba con la casa discografica. Ha suonato con molti grandi del jazz e un elenco dettagliato sarebbe troppo lungo, ma basti citare solo Coleman Hawkins, Ben Webster, Art Farmer, Clark Terry, Zoot Sims e Chet Baker. Ha registrato "Mike Melillo-Chet Baker Symphonically" (Soul Note '86), un suo lavoro di composizione per jazz ensemble e orchestra sinfonica con Chet Baker come solista principale.

Completano il quartetto il tandem ritmico Danilo Gallo - Enzo Carpentieri, una sezione ritmica collaudata a garantire un attento interplay e solido supporto.Due musicisti conosciuti al pubblico anche per essere ideatori e creatori di due tra le realtà più stimolanti della produzione indipendente del jazz in Italia oggi: El Gallo Rojo e ZeroZeroJazz.

"0ne 0'clock Jump"
Jazz Lunch ore 13 - Osteria 3/QUARTI
Domenica 27 maggio 2012
Riviera dei Mugnai, 11 PADOVA
Prenotazioni 049/660268 - INFO 347 2486786

(23-05-2012)