Martedì, 21 Ottobre 2014

Wine

Dogarina, Vini Spumanti G&G

Dogarina, Vini Spumanti G&G

L’azienda vitivinicola Dogarina di Campodipietra (Tv), realtà veneta leader... Leggi tutto

Diciotto Schioppettino di Prepotto in degustazione

Diciotto Schioppettino di Prepotto …

Prepotto (UD) - Conoscere degli ottimi vini è sempre un piacere. Ogni vitig... Leggi tutto

A New York verticale Amarone Masi

A New York verticale Amarone Masi

Verona - “Un’opportunità da non perdere”. Così è stata definita dagli organ... Leggi tutto

Informazione

Gli opposti, PaoloVI e Bergoglio

Gli opposti, PaoloVI e Bergoglio

E’ imbarazzante oggi per papa Bergoglio beatificare Paolo VI perché è il su... Leggi tutto

La Sanità è d’interesse Nazionale

La Sanità è d’interesse Nazionale

Roma - Posto che la pressione fiscale generata dagli enti locali è aumentat... Leggi tutto

 Svuotato il lago Ampollino

Svuotato il lago Ampollino

Nella vicenda dello svuotamento del Lago Ampollino, in pieno Parco Nazional... Leggi tutto

In Scena

Bassano con la grande Lirica

Bassano con la grande Lirica

Bassano del Grappa - L’autunno porta a Bassano un nuovo appuntamento con la... Leggi tutto

Stagione mozartiana

Stagione mozartiana

Milano - La prima Stagione interamente mozartiana inserita in   u... Leggi tutto

TRES, una commedia

TRES, una commedia

Milano-TRES, una commedia di Juan Carlos Rubio, traduzione Isabella Diani -... Leggi tutto

A+ R A-

Block Notes

Vota questo articolo
(0 Voti)
Riviera dei Mugnai (PD) - Antonio Tosques, chitarra - Mike Melillo,piano- Danilo Gallo, contrabbasso - Enzo Carpentieri, batteria, ai 3Quarti presentazione del nuovo album “Block Notes" edito da Dodicilune . Un evento che vedrà protagonisti da una parte un mostro sacro del jazz mondiale come Mike Melillo e dall’altra uno dei più interessanti chitarristi italiani, Antonio Tosques. Il poliedrico chitarrista foggiano, ha suonato in diversi contesti musicali e già nel suo precedente album Synopisis, era stato definito dalla famosa rivista americana Jazzreview come "uno dei nuovi talenti da tener d'occhio" e il nuovo album Block Notes lo conferma attualmente come uno dei migliori chitarristi del momento.

Si presenta al pubblico del 3/Quarti, il nuovo locale di Riviera dei Mugnai 11 (049 660268), presentando la sua musica alla guida di un quartetto che vede in primo piano Mike Melillo, classe '39, una vera star della storia del jazz. Pianista, compositore e arrangiatore del quartetto e quintetto di Phil Woods sin dal 1963 con cui gira in tour in tutto il mondo. Incide nove dischi, due dei quali vincono il Gramny Award: Live from the Showboat e The Phil Woods Quartet vol. 2

Nel '65 entra nel quartetto di Sonny Rollins e vi suona per due anni in uno dei periodi di massima creatività del 'Saxophone Colossus', purtroppo non documentato a causa di una diatriba con la casa discografica. Ha suonato con molti grandi del jazz e un elenco dettagliato sarebbe troppo lungo, ma basti citare solo Coleman Hawkins, Ben Webster, Art Farmer, Clark Terry, Zoot Sims e Chet Baker. Ha registrato "Mike Melillo-Chet Baker Symphonically" (Soul Note '86), un suo lavoro di composizione per jazz ensemble e orchestra sinfonica con Chet Baker come solista principale.

Completano il quartetto il tandem ritmico Danilo Gallo - Enzo Carpentieri, una sezione ritmica collaudata a garantire un attento interplay e solido supporto.Due musicisti conosciuti al pubblico anche per essere ideatori e creatori di due tra le realtà più stimolanti della produzione indipendente del jazz in Italia oggi: El Gallo Rojo e ZeroZeroJazz.

"0ne 0'clock Jump"
Jazz Lunch ore 13 - Osteria 3/QUARTI
Domenica 27 maggio 2012
Riviera dei Mugnai, 11 PADOVA
Prenotazioni 049/660268 - INFO 347 2486786

(23-05-2012)