Giovedì, 31 July 2014

Wine

I sorsi dell’Amarone

I sorsi dell’Amarone

Fumane (VR)- “Sorsi d’Autore”, è la bellissima iniziativa della Fondazione ... Leggi tutto

L’AIS Veneto ricorda Dino Marchi

L’AIS Veneto ricorda Dino Marchi

L’Ais Veneto ricorda Dino Marchi, 65 anni, storica figura dell’Associazione... Leggi tutto

Va in Scena “In Bianco”

Va in Scena “In Bianco”

Torino - Al Palazzo Carignano di Torino va in scena “In Bianco”, l’evento c... Leggi tutto

Informazione

Tari, tassa sui rifiuti. Azienda e comuni fanno utili in danno dei cittadini

Tari, tassa sui rifiuti. Azienda e …

Interrogazione - Il Presidente Della Provincia, Componente Atr (Agenzia Ter... Leggi tutto

Violenza sulle donne, una banca dati

Violenza sulle donne, una banca dat…

Ogni giorno 12 donne muoiono a causa di violenze domestiche nei 47 Paesi de... Leggi tutto

Equitalia paga spese di causa

Equitalia paga spese di causa

Stop alla società di riscossione e condanna alle spese di giudizio se avvia... Leggi tutto

In Scena

La Bohème di Dessì e Armiliato

La Bohème di Dessì e Armiliato

Una standing ovation alla fine dello spettacolo e interminabili chiamate al... Leggi tutto

Al Verbier Festival, il Faust nel segno di Dutoit

Al Verbier Festival, il Faust nel s…

Verbier (CH)- In Svizzera nel Cantone Vallese, del comune di Bagnes, a 1500... Leggi tutto

Ricordando Andreace

Ricordando Andreace

Massafra (TA) - Nell’ambito della Festa dell’Architetto e dell’Esposizione ... Leggi tutto

A+ R A-

Il respiro della musica

Vota questo articolo
(3 Voti)
Il respiro della musica - 5.0 out of 5 based on 3 votes

Trento - La Fisarmonicasi sa, ha un suo fascino molto particolare e facilmente lo si abbina all’uso della musica popolare / focloristica , ma in duo con il Clarinetto non è cosa da ascoltare e vedere tutti i giorni. Nell’ambito del progetto “Centimetro Zero” dell’Associazione J. Futura di Trento in collaborazione con Porsche Italia , sabato 24 marzo presso il Teatro delle Garberie di Pergine Valsugana, in omaggio alla Spagna e al Portogallo si è tenuto il concerto del Duo “ARTclac” Paulo Jorge Ferreira alla fisarmonica e Carlos Picarra Alves al Clarinetto.

Musicisti di rilievo che vantano importanti collaborazioni: Ferreira con Maria Joào Pires e Antònio Vistorino d’ Almeida e con orchestre da camera come Orchestra di Pechino, di Gulbenkian, e sinfonica Portoghese e di Lisbona , e Picarra Alves primo clarinetto dell’Orchestra Nazionale di Porto, ha suonato come solista con l’Orchestra sinfonica di Costanza in Romania , l’Orchestra Classica di Madeira. In programma: “…para acordeào e clarinete” di Rainer Glen Buschmann, “akten” di Hakon Berge, “Nuances a 2” di P, J. Ferreira, “Sonata” di Wolfgang Hofmann, “Ouvir Lisboa” di P. J. Ferreira, e “ New York Tango” di Richard Galliano con arrangiamenti di Ferreria, voci di poesia in un incontro tra musica classica e jazz .

Sapiente tecnica che ha saputo integrare un’inebriante armonia dove i virtuosismi ora della fisarmonica ora del clarinetto lasciavano una perfetta simmetria che colorava il racconto della musica. Come non citare “Nuances a 2” , Ouvier Lisboa” e l’avvolgente “New York Tango”, interpretazioni che hanno trasmesso sentimento, romanticismo, tensione, serenità e piacevoli emozioni iberiche che hanno richiamato intensi applausi.

di Michele Luongo
© Riproduzione riservata
(27.03.2012)