Venerdì, 29 Luglio 2014

Wine

Vini Rottensteiner, piacere e tradizione

Vini Rottensteiner, piacere e tradi…

Bolzano - Hannes Rottensteiner, enologo e produttore gestisce la Tenuta di ... Leggi tutto

Vendemmia e trasporto in sicurezza

Vendemmia e trasporto in sicurezza

Si avvicina il momento della vendemmia e della raccolta della frutta. Anche... Leggi tutto

Il vino e Caterina de Puppi

Il vino e Caterina de Puppi

Moimacco (UD) - Caterina de Puppi, il piglio dinamico di Villa de Puppi. Gi... Leggi tutto

Informazione

L’economia degli Ottanta euri

L’economia degli Ottanta euri

Quella del bonus Irpef di 80 euro, è stata per il premier Matteo Renzi la p... Leggi tutto

Ricalcolare il PIL

Ricalcolare il PIL

Il Pil si calcola sommando l'offerta e la domanda di beni e servizi, vale a... Leggi tutto

Turisti della morte

Turisti della morte

Il numero dei "turisti del suicidio assistito" è raddoppiato in Svizzera tr... Leggi tutto

In Scena

Blanchett e Huppert stregano Broadway

Blanchett e Huppert stregano Broadw…

New York - Tutta Manhattan ai piedi di Cate Blanchett e di Isabelle Huppert... Leggi tutto

Muti, trionfo a Salisburgo

Muti, trionfo a Salisburgo

Da tempo il Festival di Salisburgo sceglie Riccardo Muti per il concerto di... Leggi tutto

Gli acquerelli di Henriette

Gli acquerelli di Henriette

Aosta - C’era chi aveva immaginato di raggiungere la vetta del Monte Bianco... Leggi tutto

A+ R A-
Quella del bonus Irpef di 80 euro, è stata per il premier Matteo Renzi la promessa più grande grazie alla quale accaparrarsi la vittoria alle elezioni europee; non c’era talk show dove il capo del governo non presentasse quel “regalo” agli italiani come la svolta…
Venerdì, 29 Agosto 2014 07:30
Pubblicato in Politica
Il Pil si calcola sommando l'offerta e la domanda di beni e servizi, vale a dire: cosa offriamo e cosa chiediamo. Il 67% delle nostre industrie hanno delocalizzato determinando il boom dell'importazione e crollo del prodotto Interno Lordo. Inserendo la corruzione si farebbe bingo.Se andiamo…
Martedì, 26 Agosto 2014 19:30
Pubblicato in Politica
Il numero dei "turisti del suicidio assistito" è raddoppiato in Svizzera tra il 2008 e il 2012. Lo rilevano ricercatori elvetici in uno studio pilota pubblicato sul "Journal of Medical Ethics". Nel periodo considerato 611 persone domiciliate all'estero si sono recate in Svizzera a morire.…
Martedì, 26 Agosto 2014 09:22
Pubblicato in Notizie
Berlino - Dopo il discorso a Jackson Hole di Mario Draghi, oggi arriva la conferma che ai tedeschi non importa nulla del gran rialzo su tutti i mercati azionari (e del parallelo calo dei rendimenti sui bond). Anche se investitori e speculatori comprano in vista…
Lunedì, 25 Agosto 2014 18:12
Pubblicato in Esteri
Un mare di guai, mare nostrum - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Ci sono fantasmi inquietanti che si aggirano sul Mediterraneo. Tanto che affacciarsi sul Mare Mostrum, tanto per prendere in prestito un’espressione abusata perché realistica, in quest’estate anomala diventa presagio di sventura. Soprattutto se si guarda a quanto accade sulla “quarta sponda”, un tempo bel suol…
Lunedì, 25 Agosto 2014 09:10
Pubblicato in Politica
Dna prova o spettacolo - 5.0 out of 5 based on 2 votes
Roma  - Un cittadino italiano (volutamente ne ometto il nome) da più di due mesi è in carcere. Sospettato di omicidio, non solo è da considerarsi innocente, ma non è neanche imputato, visto che non ne è stato chiesto il rinvio a giudizio. Gli comunicarono,…
Venerdì, 22 Agosto 2014 06:55
Pubblicato in Notizie
Lo Stato dovrebbe in futuro rispondere per i danni causati da un condannato per reati sessuali o violenti mentre gode della condizionale oppure si trova in regime di semilibertà. È quanto prevede un'iniziativa parlamentare della consigliera nazionale Natalie Rickli, approvata per 13 voti a 8…
Lunedì, 18 Agosto 2014 19:24
Pubblicato in Notizie
Tattoo e piercing, aumentano i pentiti - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Dall'esplosione della moda che imperversa da anni per tattoo e piercing al fenomeno contrario di una sorta di pentitismo di coloro che non riescono più a sopportarli per ragioni strettamente personali o di salute o che per esigenze professionali pensano di fare un passo indietro.…
Lunedì, 18 Agosto 2014 19:19
Pubblicato in Notizie