Sabato, 20 Settembre 2014

Wine

 Vinitaly per l’Expo 2015

Vinitaly per l’Expo 2015

Verona - A pochi mesi dall’assegnazione al Vinitaly dell’incarico per la re... Leggi tutto

Ferrari Perlé, la migliore del mondo

Ferrari Perlé, la migliore del mond…

Trento - Sono firmate Ferrari le migliori bollicine al mondo, Champagne a p... Leggi tutto

Vino senza alcool, ma d’oro

Vino senza alcool, ma d’oro

La crisi colpisce europei e americani. Ma le cose non vanno proprio così ai... Leggi tutto

Informazione

Visibilità autovelox, non è sufficiente

Visibilità autovelox, non è suffici…

Non è sufficiente la verbalizzazione degli agenti della polizia municipale ... Leggi tutto

Scuola.Bimbi poveri, mangiano di meno

Scuola.Bimbi poveri, mangiano di me…

La scena sembra tratta da Oliver Twist: i figli dei ricchi mangiano un past... Leggi tutto

Fumo, il datore paga il dipendente

Fumo, il datore paga il dipendente

Per anni è stata esposta al fumo passivo delle sigarette dei suoi colleghi ... Leggi tutto

In Scena

Creatività, allestimenti, nuova stagione di Opera e Danza

Creatività, allestimenti, nuova sta…

Bolzano - La Fondazione Teatro Comunale e Auditorium Bolzano presenta il pr... Leggi tutto

Grande Grande Massimo Ranieri

Grande Grande Massimo Ranieri

Trento - Non nascondo che mi sono perso la prima edizione dello scorso anno... Leggi tutto

La mostra su Pintoricchio

La mostra su Pintoricchio

San Gimignano (SI)- Nella Pinacoteca civica una mostra dedicata al pittore ... Leggi tutto

A+ R A-
Il Ministro serbo Zeljko Sertic, incontra la Federcontribuenti - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Appena insediatosi il Ministro dell'Economia serbo, Zeljko Sertic, riceve come primo delegato straniero il presidente della Federcontribuenti, Marco Paccagnella: «dopo avergli parlato gli ho chiesto se fosse stato disposto a fare lezione al nostro MISE». Il ministro darà supporto alle piccole e medie imprese che…
Mercoledì, 17 Settembre 2014 16:28
Pubblicato in Economia
L’Europa si è retta finora sopra l’assioma che la Germania è ricca e solida eccetera, e gli altri no, con qualche modesta e localizzata eccezione. Trapelano invece notizie che anche il regno della Merkel non se la passa proprio bene, e qualcosa comincia a scricchiolare…
Giovedì, 24 Luglio 2014 14:43
Pubblicato in Economia
Le tasse per servizi efficaci e puntuali - 5.0 out of 5 based on 2 votes
Non so se il tutto sia frutto di una strategia studiata a tavolino. Quello che è sicuro è che quanto meno a livello individuale, funziona. Tant’è che in Giappone non esiste l’equivalente di Equitalia. Pagare le tasse in Giappone, non solo è un dovere che…
Sabato, 12 Luglio 2014 15:34
Pubblicato in Economia
Il Decreto del fare ha introdotto regole restrittive aumentando oneri per i debitori e controlli del tribunale. Federcontribuenti: ''queste procedure costano qualche milione di euro che viene sottratto all'attivo dell'azienda da salvare'' L'azienda arriva all'assurda procedura del concordato in bianco quando i consulenti che dovevano…
Sabato, 12 Luglio 2014 08:21
Pubblicato in Economia
Sarà basata a Shangai la Banca per lo sviluppo che i Paesi emergenti che il club dei Brics intende creare in occasione del summit della settimana prossima. Lo ha riferito il Cremlino, aggiungendo che la presidenza russa proporrà anche la creazione di una associazione energetica…
Venerdì, 11 Luglio 2014 09:14
Pubblicato in Economia
USA, addio al segreto bancario - 5.0 out of 5 based on 2 votes
Dal 1° luglio entra in vigore la normativa americana Fatca: le banche di tutto il mondo sono chiamate a fornire periodicamente a Washington i dati dei clienti soggetti al fisco USA. Anche l'Italia si vede costretta a a collaborare. La normativa Fatca (Foreign Account Tax…
Martedì, 01 Luglio 2014 08:55
Pubblicato in Economia
Pre analisi sul proprio conto bancario - 5.0 out of 5 based on 2 votes
Roma -La Federcontribuenti invita tutti i commercianti, artigiani, liberi professionisti a dotarsi del Pos, lo strumento che permette al cliente di pagare l'acquisto di un bene di consumo o di una prestazione con il bancomat o con la carta di credito e li invita anche…
Martedì, 01 Luglio 2014 08:47
Pubblicato in Economia
Di Bilancio si può morire - 5.0 out of 5 based on 3 votes
Catanzaro - Un esempio storico. Il Regno delle Due Sicilie nel 1860 aveva nelle casse dello Stato una cifra pari a due terzi di quello che sarà il bilancio del Regno d’Italia unificato. E si trattava di soldi veri, non carta; di ducati, non cambiali;…
Venerdì, 06 Giugno 2014 09:58
Pubblicato in Economia