Giovedì, 27 Novembre 2014

Wine

AGIVI  in Umbria

AGIVI in Umbria

Torgiano (Pg), Hanno scelto l'Umbria i soci AGIVI - Associazione Giovani Im... Leggi tutto

 Sorsi con i Top Wine Alto Adige

Sorsi con i Top Wine Alto Adige

Bolzano - Il Parkhotel Laurin offre le sue sale per un evento quasi unico, ... Leggi tutto

Intini il nuovo presidente di Onav

Intini il nuovo presidente di Onav

È Vito Intini il nuovo presidente di ONAV, l’Organizzazione Nazionale Assag... Leggi tutto

Informazione

Almirante, un politico di altri tempi

Almirante, un politico di altri tem…

Bolzano – Il fascino di una grande figura politica italiana Giorgio Almiran... Leggi tutto

Ricchi, cresce il divario

Ricchi, cresce il divario

Stando a un nuovo report di Wealth Report Wealth-X e UBS pubblicato oggi " ... Leggi tutto

La strada che genera energia

La strada che genera energia

In Olanda è stata presentata ieri mercoledì 12 novembre la prima pista sola... Leggi tutto

In Scena

Hilliard Ensemble all'Aula Magna della Sapienza

Hilliard Ensemble all'Aula Magna de…

Roma - Lo Hilliard Ensemble dice addio alle scene dopo 40 anni di attività.... Leggi tutto

Al Manzoni Gwilym Simcock

Al Manzoni Gwilym Simcock

Milano - Per il quarto appuntamento della sua XXX Edizione, “Aperitivo in C... Leggi tutto

Mozart e  il suo Requiem

Mozart e il suo Requiem

Milano - L’ultimo appuntamento della settimana mozartiana 2014 come di trad... Leggi tutto

A+ R A-
Ricchi, cresce il divario - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Stando a un nuovo report di Wealth Report Wealth-X e UBS pubblicato oggi " I ricchi si sono arricchiti di altri $2.000 miliardi". Nell'arco del 2014, 12.040 nuovi multi-milionari, con un patrimonio di più di $ 30 milioni di euro sono entrati a rimpinguare le…
Venerdì, 21 Novembre 2014 12:46
Pubblicato in Economia
Nell’autunno del nostro scontento ci troviamo impauriti, senza meta, privi di prospettive. Eppure, in questo buco nero in cui si è cacciata l’Europa e l’Italia con lei, qualche germoglio, qualche timida speranza, fa breccia nel muro della recessione. Nasce qualche posto di lavoro in più,…
Lunedì, 03 Novembre 2014 20:11
Pubblicato in Economia
Ragazzi, siamo nei guai! Direte: “hai scoperto l’acqua calda, la crisi dura da almeno sei anni!”. Vero, ma a Bruxelles tra ieri e oggi è successo qualcosa che certifica un arretramento, una mancanza di visione della prospettiva futura forse persino più grave delle difficoltà che…
Lunedì, 27 Ottobre 2014 06:00
Pubblicato in Economia
Parametri di ricchezza - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Confesso la mia ignoranza in materia macroeconomica, ma non riesco proprio a capire perché i “cervelloni” abbiano ritenuto di dovere computare nel calcolo della ricchezza del Paese anche i proventi illeciti da prostituzione, traffico di droga, contrabbando. Mi sembra un controsenso e un’istigazione! Forse dovrebbero…
Giovedì, 25 Settembre 2014 15:55
Pubblicato in Economia
Mutuo casa 2Miliardi di euro... ma - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Roma  - Era il 21 novembre 2013 quando la Cassa depositi e prestiti e l’ABI, su proposta dell’allora governo Letta, stipulavano una convenzione denominata“Plafond Casa”, strumento da 2 miliardi di euro stanziati da CDP (Cassa deposito e prestiti), che – veicolato dalle banche – era…
Giovedì, 25 Settembre 2014 15:43
Pubblicato in Economia
Ma che cavolo sta succedendo - 5.0 out of 5 based on 3 votes
Che diavolo sta succedendo in Italia? Perchè pur tra tante manovre correttive, annunci, agevolazioni e aiuti europei non usciamo da questo profondo tunnel di fame e povertà? I fondi europei. L'Europa stanzierà per i prossimi 6 anni 40 miliardi, quelli passati sono stati utilizzati solo…
Martedì, 23 Settembre 2014 08:29
Pubblicato in Economia
Il cammino di Jack Ma - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Quando si emigra, l'obiettivo di molti è quello di ritornare a casa, portando con sè i benefici e le conoscenze apprese all'estero nel paese natìo. E' quello che ha fatto Jack Ma, considerato oggi l'uomo più ricco della Cina, fondatore di Alibaba, piattaforma di e-commerce…
Martedì, 23 Settembre 2014 07:51
Pubblicato in Economia
Il Ministro serbo Zeljko Sertic, incontra la Federcontribuenti - 5.0 out of 5 based on 2 votes
Appena insediatosi il Ministro dell'Economia serbo, Zeljko Sertic, riceve come primo delegato straniero il presidente della Federcontribuenti, Marco Paccagnella: «dopo avergli parlato gli ho chiesto se fosse stato disposto a fare lezione al nostro MISE». Il ministro darà supporto alle piccole e medie imprese che…
Mercoledì, 17 Settembre 2014 16:28
Pubblicato in Economia