Martedì, 02 Settembre 2014

Wine

Pinot Bianco Alto Adige

Pinot Bianco Alto Adige

Appiano sulla Strada del Vino (BZ) -Non c’e alcun dubbio sulla qualità ecce... Leggi tutto

Vigneti, prototipo per trattamenti fitosanitari

Vigneti, prototipo per trattamenti …

Il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore compie un passo in avanti ve... Leggi tutto

Per l’estate anomale, il Consorzio Valpolicella

Per l’estate anomale, il Consorzio …

San Pietro in Cariano - A pochi giorni dall'inizio della vendemmia, il Cda ... Leggi tutto

Informazione

Le ragioni di Putin

Le ragioni di Putin

Uno scacco matto al più abile giocatore di scacchi della scena internaziona... Leggi tutto

Giornata di preghiera per la salvaguardia del creato

Giornata di preghiera per la salvag…

Fanar - Fratelli e Figli benedetti nel Signore, La comune Madre di tutti ... Leggi tutto

Il cartellone Dio ama il sesso

Il cartellone Dio ama il sesso

Una Chiesa aconfessionale di Wilkes-Barre, ha pagato per installare un cart... Leggi tutto

In Scena

Blanchett e Huppert stregano Broadway

Blanchett e Huppert stregano Broadw…

New York - Tutta Manhattan ai piedi di Cate Blanchett e di Isabelle Huppert... Leggi tutto

Muti, trionfo a Salisburgo

Muti, trionfo a Salisburgo

Da tempo il Festival di Salisburgo sceglie Riccardo Muti per il concerto di... Leggi tutto

Gli acquerelli di Henriette

Gli acquerelli di Henriette

Aosta - C’era chi aveva immaginato di raggiungere la vetta del Monte Bianco... Leggi tutto

A+ R A-
Quella del bonus Irpef di 80 euro, è stata per il premier Matteo Renzi la promessa più grande grazie alla quale accaparrarsi la vittoria alle elezioni europee; non c’era talk show dove il capo del governo non presentasse quel “regalo” agli italiani come la svolta…
Venerdì, 29 Agosto 2014 07:30
Pubblicato in Politica
Il Pil si calcola sommando l'offerta e la domanda di beni e servizi, vale a dire: cosa offriamo e cosa chiediamo. Il 67% delle nostre industrie hanno delocalizzato determinando il boom dell'importazione e crollo del prodotto Interno Lordo. Inserendo la corruzione si farebbe bingo.Se andiamo…
Martedì, 26 Agosto 2014 19:30
Pubblicato in Politica
Un mare di guai, mare nostrum - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Ci sono fantasmi inquietanti che si aggirano sul Mediterraneo. Tanto che affacciarsi sul Mare Mostrum, tanto per prendere in prestito un’espressione abusata perché realistica, in quest’estate anomala diventa presagio di sventura. Soprattutto se si guarda a quanto accade sulla “quarta sponda”, un tempo bel suol…
Lunedì, 25 Agosto 2014 09:10
Pubblicato in Politica
E’ inaccettabile - 5.0 out of 5 based on 2 votes
Come si permette, Mr Draghi? La minacciosa dichiarazione di Draghi è stata accolta, come da programma, con un inchino dalla maggior parte dei media e dei partiti. Nulla di sorprendente, è da sempre così. Ma è scandalosa e al contempo illuminante. Scandalosa perché non spetta…
Sabato, 16 Agosto 2014 07:30
Pubblicato in Politica
Le imprese non riescono a dare il colpo di reni necessario per la ripresa, oppresse da un sistema che non consente loro di incentivare l’occupazione e quindi la crescita. Il limite dei quindici dipendenti, scoraggiando la crescita, costituisce inoltre una delle principali cause del nanismo…
Giovedì, 14 Agosto 2014 17:51
Pubblicato in Politica
Ammutoliti, patetici di fronte all'Europa - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Roma - Festeggiano, si abbracciano, saccheggiano, boccheggiano. Bisognava vederli bene in faccia e di nascosto i senatori di ieri al termine della festa del martirio andata in scena a palazzo Madama. Hanno fatto contento il premier più capriccioso del globo terrestre, hanno illuso il Paese…
Sabato, 09 Agosto 2014 09:00
Pubblicato in Politica
Roma - I soldi non ancora risparmiati sono stati già impegnati e spesi. Lo sapevamo e lo scrivevamo prima che lo ricordasse il commissario alla revisione della spesa, Carlo Cottarelli. I soldi per onorare le promesse già fatte non ci sono. In autunno servirà una…
Martedì, 05 Agosto 2014 06:20
Pubblicato in Politica
Ennesima violazione della Costituzione - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Roma - Non hanno avuto vergogna. Anzi, è una vergogna, quella dei presidenti sveltina, cui alla Corte costituzionale si sono affezionati. Hanno eletto Giuseppe Tesauro, che scadrà il prossimo 9 novembre. L’ennesima violazione della Costituzione, l’ennesimo attentato al funzionamento della Corte. E per l’ennesima volta…
Sabato, 02 Agosto 2014 16:26
Pubblicato in Politica