Eurolobbisti, orientarsi in un universo complesso

Eurolobbisti, orientarsi in un universo complesso

5 votiEurolobbisti, insegna a diventare lobbisti e smentisce, una volta per tutte, i luoghi comuni. Fare lobby è un’attività complessa, che non si può improvvisare. Redazione   Eurolobbisti, racconta quella parte di Bruxelles forse meno conosciuta, oppure più temuta: il mondo delle lobby e quanto esse siano presenti nel processo decisionale europeo. Se è vero che i grandi gruppi di interesse sono poco più di una ventina, ci sarebbero almeno…

Ipocrisia, la malattia di un popolo

Ipocrisia, la malattia di un popolo

11 votiIpocrisia, è la malattia che ha colpito il popolo italiano che senza credibilità, senza rispetto delle regole, senza dignità rappresentativa sta rinunciando al proprio potere. di Michele Luongo   Ipocrisia, la malattia di un popolo. Col passare degli anni noi italiani sembra proprio che siamo diventati un popolo malato d’ipocrisia. Facciamo finta di nulla, finta di non vedere, di non sentire e ci gongoliamo sugli appigli civettuoli della quotidianità: dalle…

Voto Si, per un segnale preciso di svolta

Voto Si, per un segnale preciso di svolta

17 votiVoto Si, il Popolo italiano deve dare il proprio concreto segnale e fare capire in modo chiaro che basta con i giochi della vecchia politica. di Michele Luongo   Sui Social media sembra impressionante il battage posto contro il referendum per una riforma costituzionale cui si voterà il prossimo quattro dicembre. Una situazione che ha fatto breccia nell’area populistica e leggo di espressioni in tal senso anche da parte…

Popolo, raggirato, umiliato

Popolo, raggirato, umiliato

19 votiPopolo, raggirato, umiliato. Bene comune che fa bene solo al potere. Popolo inascoltato, continuamente offeso da inspiegabili ed ingiustificabili privilegi. di Michele Luongo   Offendono il Popolo   Questa politica ingorda Frantuma, sminuzza E come le sanguisughe Giorno dopo giorno Prosciuga ogni bene d’Italia   Col vuoto delle parole Si riempiano le tasche. Si preoccupano? Si, Per i “Loro” interessi E quelli degli amici degli amici   Popolo, raggirato,…

Votare Si, per un concreto segnale di cambiamento

Votare Si, per un concreto segnale di cambiamento

38 votiReferendum, votare Si, per un vero segnale di cambiamento. Per una governance stabile che curi e progetti gli interessi del Paese, e che le opposizioni imparino ad essere costruttive. di Michele Luongo   Votare Si, per un concreto segnale di cambiamento, per una governance stabile e per l’interesse del Paese. I bollori estivi stanno sfumando, un groviglio di grigiume ci stava asfissiando nel convincerci nel votare no al prossimo…

Dalle ceneri della Brexit un’Europa più forte

Dalle ceneri della Brexit un’Europa più forte

26 votiI governi dell’Europa hanno gestito male gli ultimi anni di crisi. Dalle ceneri della Brexit un’Europa più forte,  il messaggio è chiaro: meno economia e più politica per un’Europa vera. di Michele Luongo   Brexit, dunque i cittadini del Regno Unito hanno deciso di chiedere al proprio governo di avviare la procedura per uscire dall’Unione Europea. L’esito referendario ha sviluppato in gran parte del mondo un’impressionante reazione di prese di…

Matrimonio gay, tutto un giro di parole per l’ipocrisia

Matrimonio gay, tutto un giro di parole per l’ipocrisia

1 votoMatrimonio gay, quanta ipocrisia su una riforma che non serve.  Conosco coppie di omosessuali che convivono pacificamente e che non si sognerebbero mai di regolare in tal modo il loro rapporto, o addirittura di sposarsi, avendolo già regolato, grazie alla legislazione vigente, e/o con intese bilaterali.  di Piero Ostellino   Matrimonio gay. Mentre nel nostro Stato post-fascista e presovietico – ci sono decine di diritti umani disattesi dalla legislazione…

Acli, depositate le firme contro i privilegi

Acli, depositate le firme contro i privilegi

6 votiAcli, depositate 9.817 firme contro i privilegi dei politici. Servivano quattromila firme, ma la quota è stata abbondantemente superata da tempo. Redazione   Terminata la raccolta delle firme, le Acli Trentine hanno depositato al Consiglio Regionale le 9.817 firme raccolte a sostegno del disegno di legge di iniziativa popolare  che, in nove articoli, prevede la riduzione dei compensi dei consiglieri regionali da 9.800 euro lordi a 7.500 euro (corrispondenti a…

Aldo Moro. Uno Stato senza verità non ha storia

Aldo Moro. Uno Stato senza verità non ha storia

9 votiDopo 55 giorni, di prigionia, il 9 maggio 1978,  in via Caetani,  a Roma  è stato rinvenuto il corpo di Aldo Moro. L’uccisione del Presidente della Democrazia Cristiana lascia una profonda amarezza, la sua morte è una morte pieni di misteri, troppi misteri. di Michele Luongo   A trent’anni dall’uccisione di Aldo Moro il silenzio continua, era il 16 marzo 1978:  “ In via Fani, si sequestra la persona…

Staglianò, la nostra terra

Staglianò, la nostra terra

15 votiStaglianò, ai miei tempi la situazione era pessima, non c’era nulla, si lavorava peggio degli schiavi. Si lavorava tanto, ma non si vedeva alcun benessere. Non c’era altra scelta che emigrare. L’umiltà, la ricchezza d’animo della gente comune sono la storia del nostro Paese. di Michele Luongo   Trento  – La società quasi con cinismo calpesta i valori, gli ideali, pur di partecipare alla folle corsa del successo. Non…