Vendita vini, catene distributive stanno operando recupero di valore

Vendita  vini, catene distributive stanno operando recupero di valore

2 votesLe previsioni della Grande Distribuzione per la vendita vini nel 2018. Aumenteranno i vini a denominazione, i vini a marchio del distributore ed i vini tipici delle regioni.   Redazione   Vendita vini – Nonostante un avvio moderato dei consumi nella grande distribuzione, il 2018 dovrebbe vedere un’ulteriore crescita delle vendite di vino, specie nei settori dei vini a denominazione d’origine, delle bollicine e dei vini tipici delle regioni.…

Bollicine una continua crescita in USA

Bollicine una continua crescita in USA

3 votesLa leadership italiana negli Usa sempre più nelle mani delle bollicine. Secondo IWSR nel prossimo triennio l’import di vini fermi italiani sul mercato Usa calerà dell’1% mentre gli sparkling, soprattutto grazie al Prosecco, dovrebbero crescere del 10%. di  Fabio Piccoli   Bollicine una continua crescita in USA. Quando si leggono le previsioni di mercato, soprattutto in un comparto particolarmente difficile da “leggere” come quello del vino, vanno sempre prese…

Explore&Taste alla Tenuta Pfitscher con Meregalli

Explore&Taste alla Tenuta Pfitscher con Meregalli

1 votoExplore&Taste alla Tenuta Pfitscher con vini delle aziende del Gruppo di distribuzione Meregalli. I numerosi visitatori hanno degustato ottimi vini e dialogato direttamente con i produttori o loro rappresentati.  di Michele Luongo   Explore&Taste in Alto Adige a Montagna presso la Tenuta Pfitscher, ieri pomeriggio si è svolto per il quarto anno consecutivo l’incontro degustazione vini organizzato insieme al Gruppo Meregalli. Il Gruppo Meregalli, importante distributore in Italia e…

I migliori 107 vini d’Italia, OperaWine 2018

I migliori 107 vini d’Italia, OperaWine 2018

4 votesOperaWine è alla settima edizione per l’eccellenza del vino italiano. Una selezione di 107 bottiglie, una per cantina, piccoli e grandi produttori, i migliori vini d’Italia. di Michele Luongo   OperaWine, i migliori 107 vini d’Italia.  “Opera Wine, Finest Italian Wines: 100 Great Producers” l’esclusivo evento organizzato da “Wine Spectator”, la prestigiosa e influente rivista americana,  in collaborazione con Veronafiere e Vinitaly,  sabato 14 aprile, a Verona nelle sale…

Qualità Allegrini nei vigneti del Lugana

Qualità Allegrini nei vigneti del Lugana

3 votesLugana, nuova realtà Allegrini che acquisizione di una proprietà di 40 ettari. Impegno per produrre un bianco importante e longevo nella linea inconfondibile dei vini di qualità firmati Allegrini. Redazione   Qualità Allegrini nei vigneti del Lugana. Allegrini ha perfezionato l’acquisto di 40 ettari di terreno nella denominazione Lugana (nel Comune di Pozzolengo, in provincia di Brescia), che saranno vitati entro il 2018, e che si aggiungono ai 10 presi…

Farina wines dalla Valpolicella Progetto Trasparency

Farina wines dalla Valpolicella Progetto Trasparency

4 votesDalla Valpolicella, Progetto Trasparency Farina, non stereotipo di mercato, ma un modo di essere veri, cosi come si è, senza nascondersi e senza nulla da nascondere, privilegiando i valori umani. di Michele Luongo   Farina wines, nella famosa Valpolicella, terra rinomata per i suoi pregiati vini, come l’Amarone riconosciuto in tutto il mondo, venerdì scorso a Pedemonte di San Pietro in Cariano, nella caratteristica sede dell’azienda Farina, Claudio ed…

Passione, rispetto per il lavoro, per il territorio

Passione, rispetto per il lavoro, per il territorio

5 votiAllegrini, passione, rispetto per il lavoro, per il territorio. Allegrini, passion, respect for work, for the territory. Diario della Vendemmia Harvest Diary 2017. Il profumo della vendemmia … non è solo un fatto di percezione fisica. di Michele Luongo Allegrini, passion, respect for work, for the territory. Allegrini, passione, rispetto per il lavoro, per il territorio. Marisa Allegrini, una donna straordinaria, presidente e ceo del celebre marchio di famiglia,…

Ristorazione parigina con i vini di Corte Sant’Alda

Ristorazione parigina con i vini di Corte Sant’Alda

1 votoI Vini di Corte Sant’Alda conquistano Parigi. Grandi nomi della ristorazione parigina hanno scelto i vini biodinamici, tutti i vini sono certificati Demeter, di Marinella Camerani. Redazione   I Vini di Corte Sant’Alda conquistano Parigi . “Tutto ha avuto inizio a seguito di un incontro fortunato con Marc Tonazzo del ristorante parigino I Golosi, un’istituzione pluriventennale della ristorazione italiana tradizionale a Parigi”, dichiara Marinella Camerani, vulcanica vigneronne della Valpolicella…