Splendore Allegrini party Vinitaly 2017

16 voti
image_pdfimage_print

Famiglia Allegrini protagonista della storia della Valpolicella. Tre serate da favola splendore Allegrini party Vinitaly 2017, nell’incantevole scenografia di Villa Della Torre.
di Michele Luongo

Splendore Allegrini party Vinitaly 2017
Allegrini, Villa Della Torre , Party Vinitaly

Splendore Allegrini Party Vinitaly, nella magia del complesso monumentale di Villa Della Torre, con il suo peristilio, gli straordinari camini “Mascheroni”, il Tempietto, e i vigneti che la circondano in unico paesaggio.

La famiglia Allegrini è protagonista della storia della Valpolicella, a Marisa Allegrini, eccellente produttrice di grandi vini come il famoso Amarone, gli è riconosciuta la straordinaria azione promotrice anzi ambasciatrice che svolge nel mondo.

Vinitaly per le sue caratteristiche è un evento unico al mondo, non a caso se ne interessa sempre di più la stampa internazionale. Le aziende si preparano con cura, a Verona e in Valpolicella fino a Bardolino le iniziative si moltiplicano ma il party Allegrini è il più atteso, è il Party ! Tre serate da favola, quasi mille persone rigorosamente invitate, una selezione internazionale per il momento clou delle serate di Vinitaly, il Party Allegrini è di un fascino unico è puro splendore. Un momento eccellente nel pieno stile Allegrini, cura d’ogni dettaglio, e Villa Della Torre accoglie i suoi ospiti con luci suffuse verdi, bianche e rosse fino al maestoso arco d’ingresso, qui si aprono le tende, sorrisi e calici di prosecco Corte Giara, e si rimane senza parole, il cortile è avvolto dal profumo di fiori freschi e dal lussureggiante verde, lampadari scintillanti che ci rimandano a prestigiose sale da ballo viennesi.

Atmosfera elegante, e sulle note della piacevole musica Marilisa Allegrini, in uno splendido abito bianco, saluta con eleganza e autenticità gli ospiti, come tutta la famiglia e la sorprendente Caterina, che ha un fascino unico.

Nell’incantevole scenografia, gli invitati si muovono in assoluta libertà curati da un servizio impeccabile, nel porticato che circonda il cortile, finger food a passaggio con isole dedicate: Isola dei salumi e formaggi della tradizione, Isola Venezia per il pesce, Isola dello Spiedo per la carne, in abbondanza e prodotti di eccellente qualità per la preparazione lo Chef Tre Stelle Michelin Bobo Cerea del famoso ristorante “DaVittorio”.  

Splendore Allegrini party Vinitaly 2017Nei saloni con i famosi camini “Mascheroni”, tavoli eleganti, raffinati, dove lo chef Bobo Cerea ha regalato delle mirabili portate: “Pasta mista di Gragnano in zuppetta di pesce, burrata e pesto”, e “Capretto condito con polenta morbida, patate e pancetta”, una meravigliosa rivisitazione della tradizione con l’inconfondibile sapore di una volta.

Poi, tutti in giardino e la sorpresa dei bellissimi fuochi d’artificio che hanno illuminato il cielo su Villa Della Torre e lasciato scia di bagliori sulla Valpolicella. Ma le sorprese non finiscono, Marilisa Allegrini è una donna straordinaria, una personalità fuori dal comune, il suo segreto? Ama la vita, e le cose che fa le fa con piacere, e questo riesce a trasmetterlo. Calici in mano nel peristilio, tra le colonne, quando all’improvviso un gruppo di cantanti lirici del Coro dell’Arena, cantano l’aria “La donna è mobile” atto del Rigoletto, “Va, pensiero” del Nabucco di Verdi, e la celeberrima “O Solo mio” dove tutti gli ospiti si sono uniti al coro.

Allegrini wine, calici per sorsi importanti: Corte Giara, Prosecco Dry Treviso DOC Millesimato 2016; Corte Giara, Pinot Grigio delle Venezie IGT 2016; Allegrini, Soave DOC 2016; Allegrini, Valpolicella Classico DOC 2016; Allegrini, Palazzo della Torre Veronese IGT 2014: San Polo, Rosso di Montalcino DOC 2014: Poggio al Tesoro, SoloSole Bolgheri Vermentino DOC 2016; Poggio al Tesoro, Mediterra Toscana IGT 2013; Poggio al Tesoro, Sondraia Bolgheri Superiore DOC 2013; Poggio al Tesoro Cassiopea Pagus Cerbaia Rosato Bolgheri DOC 2016; Allegrini, Amarone della Valpolicella Classico DOCG 2013; Allegrini, La Goola Veronese IGT 2014, Limited Editione Nazareno Rodrigues Alves; Allegrini, Giovanni Allegrini Recioto della Valpolicella Classico DOCG 2012; vini che hanno accompagnato tutta la serata.

Sì, a Villa Della Torre a Fumane in Valpolicella, Splendore Allegrini party Vinitaly, una serata di gala, Italian Life Style nell’insegna del gusto, dell’eleganza come i vini Allegrini. – http://www.allegrini.it/

 

di Michele Luongo ©Riproduzione riservata
                  (20/04/2017)

 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini