Case di riposo, scambio personale

0 voti
image_pdfimage_print

Case di riposo dei tre territori dell’Euregio: scambio di personale. Coinvolte dieci strutture di Trentino, Tirolo e Alto Adige . 
Redazione 

Case-di-riposo-Personale-euroregioIl gruppo di lavoro del progetto transfrontaliero promosso dall’Euregio sulle case di riposo, riunitosi a Bolzano lo scorso giovedì, ha valutato i risultati dello scambio di personale qualificato in dieci strutture di Trentino, Tirolo e Alto Adige.
L’iniziativa transfrontaliera è la conseguenza naturale dell’intenso lavoro di networking e collaborazione pluriennale fra l’Associazione delle Residenze per Anziani dell’Alto Adige, l’ARGE Case di riposo tirolesi e l’UPIPA trentina. All’iniziativa hanno partecipato le RSA di Zirl, Reutte e Haiming e Ötz in Tirolo, Santa Valburga d’Ultimo, Ortisei, Laives, Bressanone, Chiusa e la trentina Levico.

L’obiettivo del progetto promosso dall’Euregio era l’apprendimento reciproco su temi quali il management organizzativo, il miglioramento continuo della qualità dei servizi e l’assistenza agli anziani. I 23 collaboratori delle Case di riposo dei tre territori dell’Euregio si sono ritrovati all’Eurac a Bolzano, insieme al gruppo di lavoro dell’Euregio composto dalle tre associazioni delle residenze per anziani, per fare il punto su impressioni ed esperienze raccolte durante le due settimane di scambio.

Infermieri, operatori socio-assistenziali e socio-sanitari, responsabili tecnico-assistenziali e direttori hanno condiviso aspetti positivi e criticità vissute nelle due settimane di scambio, analogie e differenze tra le strutture di provenienza e ospitanti. Al workshop finale erano presenti i presidenti e direttori delle associazioni delle residenze per anziani dell’Euroregione.

Lo scambio delle esperienze, il trasferimento del knowhow in riferimento alla cura e all’assistenza degli anziani, nonché il miglioramento continuo della qualità dei servizi, si confermano al centro dell’interesse della collaborazione tra le residenze per anziani dell’Euregio: l’analisi, la valutazione e i risultati del progetto saranno il tema principale del 7° simposio delle residenze per anziani, in programma ad Innsbruck il prossimo 9 novembre. 

Grazie al successo dell’iniziativa si sta valutando la possibilità di estendere lo scambio di personale nei prossimi anni anche ad altre categorie professionali del settore assistenziale.  (  www.ufficiostampa.provincia.tn.it )

 

    Redazione
 (19/04/2016)

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini