Fondi ai piccoli Comuni per la sicurezza edifici pubblici

0 voti
image_pdfimage_print

Dallo Stato fondi ai piccoli Comuni per mettere in sicurezza scuole, strade edifici pubblici e patrimonio comunale.
Redazione

 

Fondi ai piccoli Comuni per la sicurezza edifici pubblici
Trentino, Mezzano

Fondi ai piccoli Comuni.7.810.000 euro è la cifra complessivamente messa a disposizione dallo Stato per i Comuni trentini, per investimenti legati alla messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale. Con un provvedimento proposto dall’assessore agli enti locali, la Giunta provinciale ha accertato la somma, imputandola sull’esercizio finanziario 2019, e ne ha stabilito l’assegnazione agli enti locali.

Ai Comuni con una popolazione inferiore ai 2000 abitanti andrà un contributo di 40.000 euro, a quelli tra i 2000 e i 5000 abitanti di 50.000 euro, a quelli tra i 5001 e i 10.000 abitanti 70.000 euro, a quelli tra i 10.001 e i 20.000 abitanti un contributo di 100.000 euro.  

Per i Comuni con una popolazione maggiore non è previsto un contributo; in Trentino restano quindi esclusi dal finanziamento Trento, Pergine Valsugana e Rovereto.

Il contributo e i criteri di assegnazione sono stati stabiliti dalla legge di bilancio 2019 dello Stato. (lr) ( https://www.ufficiostampa.provincia.tn.it )

 

    Redazione
 (18/05/2019)

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini