ViaCialdiniwww.viacialdini.it

KIKU Sports Academy, imparare, fare e provare


La quarta edizione della KIKU Sports Academy. A tu per tu con le personalità dello sport. Novità, la KIKU Sports Night.
Redazione

 

KIKU Sports Academy, imparare, fare e provareSan Michele/ Appiano, Alto Adige, il prossimo 18 ottobre sarà una giornata dedicata al mondo dello sport. Si terrà infatti la quarta edizione della KIKU Sports Academy organizzata dalla KIKU Apples, azienda che da anni dedica una particolare attenzione ai giovani sportivi supportandoli. Mentre le precedenti edizioni dell’evento si sono svolte nell’ambito dell’International Mountain Summit (IMS) a Bressanone, la KIKU Sports Academy di quest’anno si presenta in una nuova veste come evento indipendente a San Michele/Appiano in Alto Adige. Da anni gli imprenditori sostengono i giovani atleti e li accompagnano nel loro cammino verso la realizzazione dei loro sogni.

Il KIKU Sports Academy (solo su invito) è una piattaforma di attività e formazione per sportivi, giovani talenti, allenatori e tecnici. Il motto “Imparare, fare e provare per avere più sprint” rappresenta una sorta di filo conduttore dell’intera manifestazione. L’obiettivo è quello di trasmettere a giovani sportivi, invitati per l’occasione direttamente dalla KIKU Apples, attraverso interventi motivazionali e discussioni su diversi aspetti dello sport quei fattori che possibilmente maturano in una carriera di successo. Il pubblico può contare su un pomeriggio con eccellenti relatori.

Lo psicoterapeuta, psicologo e mental coach Martin Volgger, il preparatore atletico e tecnico sportivo Simon Martinello, il lanciatore del disco paralimpico Oney Tapia e l’ex campione olimpico, europeo e mondiale di sollevamento pesi Matthias Steiner non vedono l’ora di incoraggiare gli appassionati di sport, motivandoli e dando loro preziosi consigli. Tiziana Nasi, Presidente della FISIP (Federazione Italiana Sport Invernali Paralimpici), accompagnerà la giornata come “Special Guest”.

Il pomeriggio si conclude con l’assegnazione del KIKU Award “Special Personality of Sports”

NOVITÀ di quest’anno: l’evento serale KIKU Sports NIGHT. La serata non si rivolge solo a persone interessate allo sport, ma riguarda bensì due storie di vita straordinarie che trasmettono impulsi e stimoli a livello personale:

Oney Tapia, atleta paralimpico italiano, di origine cubana. Nel 2011 è stato colpito alla testa da un ramo mentre lavorava come giardiniere e ha perso la vista. Quello che non ha perso è stato il coraggio di vivere e l’arte di lottare per i suoi sogni. Nel 2016 vince la medaglia d’argento alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro nel lancio del disco e nel 2017 conquista il cuore degli italiani per la sua partecipazione alla popolare trasmissione televisiva Ballando con le stelle.

Il secondo protagonista della KIKU Sports Night è Matthias Steiner, che ha continuato a combattere dopo la terribile perdita della sua amata moglie, ha vinto la medaglia d’oro olimpica del 2008 in sollevamento pesi oltre 105 kg, proponendosi successivamente come allenatore sportivo e nutrizionista senza mai perdere di vista l’essenziale. Il 18 ottobre sera l’ex campione esporrà come lo sport gli abbia offerto sicurezza e sostegno in tutto il suo percorso e nelle tante vite vissute. (  www.KikuSportsNight.com  )

 

    Generica
 (06/09/2019)

 

 

ViaCialdini è su https://it-it.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini - Sito internet: www.viacialdini.it