Pergine città da vivere tutto l’anno

3 votes
image_pdfimage_print

Ogni piccola iniziativa assume il suo valore e partecipa alla promozione di un territorio, quindi una maggiore partecipazione. Si ha tutto per vivere positivamente la città di Pergine e attrarre sempre maggiori turisti.
di Michele Luongo

 

Pergine-Vasugana-sabato-mattino-by-luongo-10102015
Pergine Valsugana, piazza Municipio

E’ un moltiplicarsi d’iniziative per la Città di Pergine Valsugana, sembra aver trovato nuova linfa, nuovo spirito per animare il centro storico. Un plauso va al Sindaco Oss Emer Roberto per aver saputo dare l’imput, e al Consorzio operatori Pergine, alla Pro Loco Pergine, alla Pro Loco Valle dei Mocheni, al Teatro di Pergine, Pergine Spettacolo Aperto, tutte quelle associazioni che si adoperando a rendere Pergine una città moderna, vivibile, commerciale, turistica.

Iniziative che portano un ritorno economico importante per la comunità. Bisogna continuare su questa strada , è impegnativo, senz’altro, ma il tempo darà sicuramente risposte positive. Insistere con degli appuntamenti fissi, verso i fine settimana, a volte basta davvero poco per dare nuovo senso, nuovo colore.  

Purtroppo, notiamo che i commercianti del centro storico, soventi a lamentarsi della mancanza di pubblico – cittadini, adesso, avranno pur notato,  almeno che non si è ciechi, la netta differenza e del movimento che si crea con le iniziative? E allora perché molti restano ancora chiusi? Sono così egoisti? Se cosi fosse vengono meno allo spirito del vero commerciante.

Quindi una maggiore partecipazione, rinnovi di vetrine, iniziative in proprio e infinita cordialità nell’accogliere il turista. Il sano commercio alla lunga ripaga sempre. 

Ogni piccola iniziativa assume il suo valore e partecipa allo sviluppo di un territorio, sono proprio quelle esposizioni dei prodotti artigianali che vediamo sempre positivamente, nella piazzetta Fruet (Benissimo il telone per l’inverno ) o in piazza Municipio, magari da incrementare ancora ampliando i settori , in questo senso si favorisce anche la produzione locale. Poi, bisogna guardare lontano e non avere timore di sognare, perché no, Pergine Valsugana una bella città d’interesse turistico, commerciale, culturale, cosa manca? Nulla, abbiamo la montagna, il lago, la storia, una posizione invidiabile, c’è solo da fare e crederci. 

Allora già con la bella l’iniziativa del prossimo Mercatino di Natale (dal 14 novembre al 6 gennaio 2016) che di anno in anno sta riscuotendo sempre maggiore interesse, non perdiamo queste occasioni per rilanciare positivamente l’immagine della città di Pergine Valsugana.

 

di Michele Luongo ©Riproduzione riservata
                  (12/10/2015)

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini