Pernottamenti, Merano supera il milione

0 voti
image_pdfimage_print

Merano supera il milione di pernottamenti. Calano tedeschi e austriaci, aumentano italiani e belgi. Conferma della necessità di diversificare i mercati.
Redazione

 

Pernottamenti, Merano supera il milione
Merano

Nel 2018 il sistema ricettivo di Merano ha abbondantemente superato la soglia del milione di pernottamenti, sostanzialmente eguagliando il dato dell’anno precedente con 328.265 (+1,68%) arrivi e 1.118.996 (-0,13%) pernottamenti.

La permanenza media, dunque, si è attestata a 3,4 notti per soggiorno, in linea con il dato delle ultime stagioni (nel 2017 era di 3,5). Minime le variazioni relative ai due mercati principali (Germania e nazionale), che assieme rappresentano i tre quarti del movimento complessivo. I pernottamenti di ospiti tedeschi sono stati 562.835 (flessione dello 0,63%), quelli di ospiti italiani 280.175 (aumento pari all’1,50%).

La diminuzione delle notti di turisti austriaci (-5,69, dovuto anche a una leggera contrazione dei periodi di permanenza) è stata compensata dalla crescita di provenienze dal Belgio (+14,57%) e dall’Olanda (+2,33%). “Ciò conferma la necessità di diversificare i mercati”, afferma Ingrid Hofer, presidente dell’Azienda di Soggiorno. (http://www.lavocedelnordest.eu )

 

    Redazione
 (29/03/2019)

 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini