Pivetti è Lady Mortaccia in scena

1 voto
image_pdfimage_print

Veronica Pivetti è Lady Mortaccia nello spettacolo musicale, gotico e irriverente che andrà in scena al Teatro di Pergine. Toni gotici tinti di ilarità della narrazione trovano un perfetto contrappunto musicale.
Redazione

 

 

Pivetti-lady-mortacciaLady Mortaccia. La vita è meravigliosa!, uno spettacolo musicale, gotico e irriverente, scritto e diretto da Giovanna Gra e interpretato da Veronica Pivetti.

Da dieci anni in tv come Camilla Baudino, la professoressa-detective della serie Provaci ancora prof!, Veronica Pivetti interpreta in questo spettacolo, ironico fin dal titolo, una dark lady davvero bizzarra: l’attrice milanese è una signora morte  moderna e sarcastica, alle prese con un giallo legato alla presenza di un cadavere in esubero nel suo camposanto. E ad aiutarla nelle indagini ci sono Sentenza (Elisa Marinoni), la dispettosa falce che prende vita, e Funesto (Oreste Valente), il fedele e servizievole maggiordomo.

Grazie a loro si sviluppano gag, balli, musica e sfilate di moda tramite cui vengono affrontate varie dimensioni spiritose e spiritate dell’aldilà ma anche, in controluce e con leggerezza, alcune importanti storture dell’ “al di qua”.

I toni gotici tinti di ilarità della narrazione trovano inoltre un perfetto contrappunto nella resa musicale (composta da Maurizio Abeni) e stilistica (a cura di Valter Azzini), che fa riferimento a generi diversi, spaziando dai personaggi di Tim Burton al celebre musical glitterato Rocky Horror Picture Show, a certe atmosfere dell’antologia di Spoon River.

E nei panni di questa morte moderna e dinoccolata, sarcastica e allo stesso tempo candida, Veronica Pivetti si dimostra un’interprete piena di versatilità ed energia, in grado di passare con grinta e nonchalance dal tango al pop, dalle ballate alle tarantelle, per poi virare verso melodie più classiche e impegnate, fino a svolte improvvise decisamente trasgressive.  

Lady Mortaccia. La vita è meravigliosa! è insomma una favola noir con il gusto per la provocazione che non può lasciare il pubblico indifferente, e che andrà in scena al Teatro di Pergine mercoledì 3 febbraio alle 20.45.

 

    Redazione
 (30/01/2016)

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini