Trento Milano per l’Expo

7 voti
image_pdfimage_print

Treno diretto Trento Milano per Expo 2015 , una bella iniziativa dell’Assessore Gilmozzi. Fiduciosi, comunque che sanno assicurate le coincidenze con i treni più importanti alla Stazione di Trento.
di Michele Luongo

 

Ferrovia-Trento
Stazione ferroviaria di Trento

Trento – Apprendiamo che molto probabilmente da maggio Trento e Milano saranno collegati direttamente attraverso la ferrovia. E’ questo l’annuncio arrivato dall’assessore provinciale Mauro Gilmozzi nel corso del convegno “Oltre l’infrastruttura per una nuova cultura della mobilità”. “Vogliamo tornare – ha detto Gilmozzi –  alle relazioni dirette che sino a qualche anno fa collegavano il Trentino e la Lombardia e cogliamo l’occasione dell’Expo per iniziare con collegamenti nel fine settimana tra Trento e Milano a partire dal prossimo mese di maggio”.
Siamo ben lieti di accogliere quest’ottima notizia, ma nel considerare l’attenzione politica dell’Assessore Gilmozzi, non comprendiamo come sia possibile che a Trento, attualmente, all’arrivo dei treni più importanti di tutta la giornata, ad esempio quello da Roma, alle ore 20.09, non abbia per pochi minuti coincidenze corrispondenti per le località trentine. (esempio quello della Valsugana parte alle ore 20.05, e poi alle 21.35, ma se si arriva di domenica nessuno sa dove sia la partenza della corriera sostitutiva).

Abbiamo chiesto notizie all’Assessore Gilmozzi, a tutt’oggi senza riceverne, peccato. Speriamo che l’assessore non dia troppa attenzione alle notizie che rilanciano solo un’immagine pubblicitaria positiva e attraente ma abbia anche interesse per “i piccoli” problemi quotidiani dei cittadini. Non vogliamo credere che gli orari siano fatti a tavolino senza conoscere le reali esigenze.
Restiamo fiduciosi sull’interessamento dell’Assessore, e rinnoviamo la positività dell’iniziativa per l’expo, che  potrebbe essere presa in seria considerazione affinché vi sia un collegamento giornaliero diretto con Milano, allora si che la politica incomincia ad avere una visione di progetto che sappia guardare avanti.

 

di Michele Luongo ©Riproduzione riservata
                  (06/03/2015)

 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini