ViaCialdiniwww.viacialdini.it

Chailly e la Lucerne Festival Orchestra


Lucerne Festival Orchestra: verso una nuova era . Un nuovo sguardo sui progetti futuri dell’Orchestra con il nuovo direttore musicale Riccardo Chailly e il sovrintendente del festival Michael Haefliger.
Redazione

 

Riccardo-Chailly
Riccardo Chailly

Il nuovo direttore musicale della Lucerne Festival Orchestra Riccardo Chailly e il sovrintendente del Lucerne Festival Michael Haefliger, hanno presentato a Lucerna i primi progetti sul futuro artistico della Lucerne Festival Orchestra. Dal 2017, in occasione dell’apertura di ogni edizione estiva, Riccardo Chailly annualmente dirigerà la Lucerne Festival Orchestra in tre distinti programmi. Saranno complessivamente quattro concerti, dei quali, quello di apertura, sarà replicato una volta. Dall’autunno 2017, l’Orchestra sarà impegnata annualmente in una grande tournée internazionale. La prima trasferta musicale è prevista per ottobre 2017 e ha come destinazione l’Asia.

Il 12 agosto Riccardo Chailly e la Lucerne Festival Orchestra daranno il via all’edizione estiva di quest’anno con la Sinfonia dei Mille di Gustav Mahler, ultima composizione a compimento del ciclo su Mahler che Chailly dedicherà a Claudio Abbado, ciclo che Claudio Abbado non è riuscito a portare a termine con la sua Orchestra. Nei prossimi anni Chailly ha intenzione di inaugurare anche un nuovo repertorio sinfonico. Ad aprire l’edizione estiva 2017 due rare perle, quali l’opera-oratorio Oedipus Rex di Igor Stravinskij e la composizione Edipo a Colono di Rossini, musica di scena raramente interpretata.

Gli altri due programmi per il 2017 comprendono inoltre i poemi sinfonici Macbeth e Ein Heldenleben di Richard Strauss, il Sacre du Printemps di Igor Stravinskij, nonché la Prima Sinfonia in sol minore di Čajkovskij.

La formazione base della Lucerne Festival Orchestra per l’estate 2016 rimarrà invariata. Si aggiungeranno alcuni elementi del Teatro alla Scala di Milano, attualmente sotto la direzione di Riccardo Chailly.

La Lucerne Festival Orchestra è stata rifondata nel 2003 da Claudio Abbado e dal sovrintendente del festival Michael Haefliger, riprendendo la volontà del fondatore Arturo Toscanini che, per l’inaugurazione del festival lucernese nel 1938, diresse un «Concert de Gala» creando tra i musicisti una simbiosi perfetta, tipica di un’orchestra d’élite d’eccezione. Ogni estate Claudio Abbado era solito riunire solisti, musicisti da camera e professori di musica di fama internazionale. Oggi la sua «Orchestra degli amici» è riconosciuta come una delle orchestre sinfoniche più prestigiose in tutto il mondo.

Quest’estate, con Riccardo Chailly la direzione artistica dell’Orchestra, passerà nelle mani di uno dei direttori più richiesti ai nostri giorni. Nato a Milano nel 1953, Chailly è molto legato al Lucerne Festival già dal 1988, dirigendo quale ospite numerosi concerti con l’Orchestra reale del Concertgebouw di Amsterdam e l’Orchestra del Gewandhaus di Lipsia.

La vendita dei biglietti per i concerti dell’edizione estiva sarà disponibile on-line sul sito www.lucernefestival.ch o nei punti di prevendita, a partire dal 7 marzo 2016, alle ore 12.00. Partner della Lucerne Festival Orchestra – Nestlé S.A.

 

    Redazione
  (14/03/2016)

 

ViaCialdini è su https://it-it.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini - Sito internet: www.viacialdini.it