Greta Moroni si aggiudica l’ Ecologic Concept Prize

4 votes
image_pdfimage_print

La designer dell’ Istituto Secoli di Milano, Greta Moroni vola in Cina per un Green Contest e di aggiudica L’Ecologic Concept Prize.  La collezione, estremamente versatile, abbraccia una filosofia di vita attenta alla natura.

Redazione 

 

Greta Moroni si aggiudica L’Ecologic Concept Prize Greta Moroni si aggiudica L’ Ecologic Concept Prize. L’evento è organizzato da Shenzhen Economic Trade & Information Technology Committee e Shenzhen Garment Industry Association. Una giuria di esperti del settore moda ha premiato i migliori designer provenienti da tutto il mondo lo scorso 12 dicembre 2017 a Shenzhen. 

Il tema della competizione è Awakening-Original, Green, Healthy e ha l’obiettivo di stabilire un nuovo concetto di cultura della moda, diffondendo il valore della moda ecologica, aumentando consapevolezza e responsabilità sociale su questo importante tema. I’Ecologic Fashion Design Contest è stato lanciato lo scorso marzo durante la Shenzhen Fashion Week. 

La collezione della designer italiana Greta Moroni è stata selezionata per la finale della prima edizione dell’International Ecologic Fashion Design Contest, il primo concorso cinese dedicato al rispetto ambientale.  Greta Moroni, è stata l’unica designer italiana scelta e si è aggiudicata l’Ecologic Concept Prize insieme a una borsa di studio.  

Greta Moroni è una giovane designer italiana di 23 anni, classe 1993, nata a Milano e studentessa dell’Istituto Secoli di Milano. Moroni firma la collezione donna S/S 2018 dal titolo Utopia for a positive world. I capi sono la traduzione di un’utopia realizzabile: è possibile vivere in un posto migliore e diffondere messaggi positivi. La collezione, estremamente versatile, abbraccia una filosofia di vita attenta alla natura e invita a una riflessione profonda sull’inquinamento globale.

La palette gioca con i toni del bianco e del nero, con grande ricerca sui materiali e attenzione all’ecosostenibilità: cotone biologico, canapa, lino, e filato newlife prodotto al 100% con bottiglie di plastica riciclate. Ricami handmade e scritte all-over, vitali e prorompenti, arricchiscono le creazioni. 

Istituto Secoli Profile 
L’Istituto Secoli è una scuola italiana d’eccellenza con oltre ottanta anni di storia, capace di far dialogare gli studenti con le aziende protagoniste nel panorama della moda. Una fucina di talenti e un ambiente contemporaneo, dinamico e internazionale, ideale per apprendere un metodo che sarà la chiave del successo per i fashion maker di domani.
Fondato nel 1934, oggi è punto di riferimento per lo studio della modellistica nel mondo. All’Istituto Secoli hanno studiato, tra gli altri, Roberto Rimondi di Aquilano e Rimondi, Claudio Marenzi presidente di Sistema Moda Italia e CEO di Herno, Pino Lerario mente creativa del brand Tagliatore e il giovane designer cinese Miaoran, il cui brand è stato scelto e supportato da Giorgio Armani. 
www.secoli.com )

 

    Redazione
 (15/12/2017)

 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini