Angela Caccia, accecate i cantori

Angela Caccia, accecate i cantori

0 votiAngela Caccia con “Accecate i cantori” , vincitrice assoluta del Concorso annuale “ Versi Con-giurati ”, edizione 2017. La raccolta, prende energie vitali dalla mitologia greca.  di Vincenzo D’Alessio   Angela Caccia scrive con forza magmatica . Questa è la prima fruibile emozione che giunge dalla lettura delle poesie della sua ultima raccolta “ Accecate i cantori”, pubblicata presso l’Editore Fara di Rimini, quale vincitrice assoluta del Concorso annuale…

Forse dal puzzle dell’amore la consapevolezza

Forse dal puzzle dell’amore la consapevolezza

19 votiAngela Caccia con “Piccoli Forse” ci fa entrare negli intimi sogni e diviene voce con dialoghi di rimandi. Dell’aurora amo la promessa, ma chissà… di Michele Luongo   Il mondo che ci circonda è in continua evoluzione sostare nell’egoismo delle certezze è un chiudersi, inconsciamente, in un labirinto che diviene di giorno in giorno sempre più vuoto. I “Piccoli forse”, il nuovo lavoro poetico di Angela Caccia, edito da…

Nel fruscio poetico della Caccia

Nel fruscio poetico della Caccia

4 votesAngela Caccia “Nel fruscio feroce degli ulivi”. E i ricordi sulle ali del vento cadono nelle menti sincere per continuare a viverli anche nella solitudine della malinconia. di Michele Luongo   I poeti raccontano i sentimenti e i pensieri, la rabbia, l’amore, il cammino dell’essere vivente, nel “Fruscio feroce degli ulivi” di Angela Caccia incontriamo una poesia limpida che entra con discrezione nell’animo del nostro tempo. Un tempo a…