Azienda con il GPS scopre dipendente assenteista

Azienda con il GPS scopre dipendente assenteista

1 votoIncastrato il netturbino al bar tradito dal GPS, licenziato. Azienda scopre dipendente assenteista controllando gli spostamenti dell’auto rilevata dal sistema Gps. Legittimo controllare l’operato del dipendente con gli strumenti di localizzazione laddove risulta più facile eludere l’obbligo di esatto adempimento della prestazione. di Giovanni D’AGATA     Telecontrollo del lavoratore. È legittimo il licenziamento del dipendente smascherato dal Gps a non fare il suo lavoro. La sentenza della Cassazione…