Ebrei, la verità della storia

Ebrei, la verità della storia

19 votiMussolini e gli Ebrei. La svolta antiebraica italiana del 1938.  I rapporti tra istituzioni ebraiche – che godettero d’ampia autonomia – e regime fascista furono sempre improntati al reciproco rispetto. Stalin, non pago di aver massacrato milioni di contadini russi, eliminò non meno di 5 milioni di ebrei.  Dopo la fine della guerra i “liberatori” decretarono la nascita di Israele, scaricando di fatto sui palestinesi il peso delle loro…