Kemal, preda di una passione

Kemal, preda di una passione

0 votiOrhan Pamuk, Il Museo dell’innocenza. Kemal Basmaci, trentenne rampollo di una famiglia altolocata di Istanbul. Redazione    Entrato in un negozio per comprare una borsa alla fidanzata, Kemal Basmaci, trentenne rampollo di una famiglia altolocata di Istanbul, si imbatte in una commessa di straordinaria bellezza: la diciottenne Füsun, sua lontana cugina. Fra i due ha ben presto inizio un rapporto anche eroticamente molto intenso. Kemal tuttavia non si decide…