Trump niente nuovi dazi sul Made in Italy

Trump niente nuovi dazi sul Made in Italy

Coldiretti, niente nuovi dazi sui prodotti agroalimentari Made in Italy.  “Occorre impiegare tutte le energie diplomatiche per superare inutili conflitti che rischiano di compromettere la ripresa dell’economia mondiale duramente colpita dall’emergenza coronavirus” . Redazione  Niente nuovi dazi sui prodotti agroalimentari Made in Italy con la decisione del presidente Usa Donald Trump di “graziare” l’Italia rispetto all’ipotesi iniziale di estendere gli aumenti tariffari anche a vino, olio e pasta. E’ quanto…

Petrolio, summit dei ministri dell’Energia del G20

Petrolio, summit dei ministri dell’Energia del G20

Petrolio, summit dei ministri dell’Energia del G20, come Trump ha messo pace fra Russia, Arabia Saudita e Messico. Il risultato di tanti sforzi è stato alla fine premiato.  di Marco Orioles  Petrolio, summit dei ministri dell’Energia del G20, e che cosa succederà al mercato dopo la faticosa intesa. Alla fine, il grande compromesso sul petrolio è arrivato facendo tirare un sospiro di sollievo ad un’industria colpita più di altre dall’emergenza…

Israele Palestina presentato il piano di Pace

Israele Palestina presentato il piano di Pace

Israele Palestina. Presentato a Washington il piano di pace dell’amministrazione Trump. Due stati, capitale a Gerusalemme indivisa, insediamenti e confini di sicurezza a Israele, 50 miliardi di investimenti per i palestinesi. Redazione  Israele Palestina.Presentato a Washington il piano di pace dell’amministrazione Trump. Casa Bianca, insieme al primo ministro Benjamin Netanyahu, la sua attesa proposta per un accordo di pace. “Non siamo qui per dare lezioni, non siamo qui per dire…

Burke interpreta il gusto nello stile Trump

Burke interpreta il gusto nello stile Trump

Al BLT Prime lo Chef David Burke, crea e si diverte con maestria per portate in grado di soddisfare ogni gusto e rilasciare sensazioni di bellezza, di gioia al Trump International Hotel Washington DC. di Michele Luongo   Burke interpreta il gusto nello stile Trump. Nella verdeggiante Washington, sulla Pennsylvania Avenue, lo splendido Trump International Hotel Washington DC. Acciaio e vetro che s’innalzano per nove piani fino al soffitto per un…

Gioiello Trump International Hotel Washington DC

Gioiello Trump International Hotel Washington DC

Comfort e filosofia di bellezza, gioiello Trump International Hotel Washington DC. Fantastico design, finiture di lusso, ogni punto  un angolo speciale. di Michele Luongo  Gioiello di rara bellezza The Trump International Hotel Washington. Il magnifico e sapiente restauro dell’Old Post Office da parte della famiglia Trump, sulla Pennsylvania Avenue, ha regalato uno splendido hotel, the Trump International Hotel, Washington DC.  Una massima espressione del lusso, affascinante già dalla visione esterna,…

Contro il potere, Trump spiazza l’establishment

Contro il potere, Trump spiazza l’establishment

Contro il potere. La guerra segreta di Trump contro chi governa davvero l’America. Demonizzare Trump, distruggere la sua immagine, attaccare la persona prima ancora delle idee, screditarlo in ogni modo. Questo era lo schema. di Marcello Foa   Contro il potere, Trump spiazza l’establishment- E’ sempre più interessante questo momento politico negli Usa. Non solo per le polemiche politiche quanto, soprattutto, per la capacità di Trump di spiazzare l’establishment, di…

Trump rinuncia allo stipendio da presidente

Trump rinuncia allo stipendio da presidente

Trump rinuncia allo stipendio da presidente: prenderà solo un dollaro. Rinuncia a 400mila dollari l’anno. Redazione   Il Presidente americano Donald Trump ha confermato: rifiuta lo stipendio da 400mila dollari l’anno. A una settimana dalla vittoria, Donald Trump parla alla Cbs per la prima volta da presidente e tra i tanti annunci dichiara di voler rinunciare allo stipendio alla Casa Bianca. “Non lo prenderò”, ha detto il magnate. “Non ne…

Trump, sarà il nuovo Presidente degli Stati Uniti

Trump, sarà il nuovo Presidente degli Stati Uniti

Oramai ha raggiunto la maggioranza dei grandi elettori, manca solo l’ufficialità , ma non ci sono più dubbi Donald J. Trump sarà il nuovo presidente degli Stati Uniti. Sia la Camera dei rappresentanti, sia il Senato, saranno saldamente in mano al Partito repubblicano.  di Michele Luongo   Dai primi risultati dalle urne, a dispetto di ogni sondaggio, emerge che gli americani abbiano scelto Donald J. Trump quale 45esimo presidente degli…

Soros pro Hillary Clinton e Smartmatic

Soros pro Hillary Clinton e Smartmatic

Un’amicizia Soros e Malloch-Brown che spaventa i repubblicani americani in quanto il magnate ungherese ha speso, come scrive Politico, 25 milioni di dollari per sostenere Hillary. Smartmatic e l’amico di Soros l’azienda che si occuperà di fornire i sistemi per raccogliere i voti degli elettori americani.  di Matteo Carnieleto   Mani di Soros sulle elezioni Usa?  L’allarme è stato lanciato dal Daily Caller, quotidiano on-line di stampo conservatore. Alle prossime…

Trump e Clinton, voterei Trump

Trump e Clinton, voterei Trump

Elezioni presidenziali Stati Uniti, Trump, scomodo, antipatico ma lo voterei per staccare una continuità con i poteri. di Michele Luongo Le prossime elezioni presidenziali eleggeranno il 45° Presidente degli Stati Uniti. Elezioni che affascinano e interessano tutto il mondo. Il Presidente degli Stati Uniti, è eletto da un’assemblea composta da 538 “grandi elettori”. Gli americani voteranno per scegliere i “grandi elettori”. Ciascuno dei 50 stati eleggerà un numero di “grandi…