Matrimonio gay, tutto un giro di parole per l’ipocrisia

Matrimonio gay, tutto un giro di parole per l’ipocrisia

1 votoMatrimonio gay, quanta ipocrisia su una riforma che non serve.  Conosco coppie di omosessuali che convivono pacificamente e che non si sognerebbero mai di regolare in tal modo il loro rapporto, o addirittura di sposarsi, avendolo già regolato, grazie alla legislazione vigente, e/o con intese bilaterali.  di Piero Ostellino   Matrimonio gay. Mentre nel nostro Stato post-fascista e presovietico – ci sono decine di diritti umani disattesi dalla legislazione…

Famiglia day, il popolo grida no al Ddl Cirinnà

Famiglia day, il popolo grida no al Ddl Cirinnà

11 votiLa proposta di legge sulle cosiddette unioni civili non è altro una legalizzazione del matrimonio gay, una situazione che può distruggere il senso della famiglia italiana. Il governo Renzi farà bene a riflettere. Per il Ddl Cirinnà, il popolo del Family day grida no. di Michele Luongo   La manifestazione al Circo Massimo a Roma per il Family Day, non lascia alcun dubbio, è una risposta netta: No al Ddl. Cirinnà. …