Città di Salisburgo, meta turistica top

0 voti
image_pdfimage_print

Salisburgo è al primo posto nella classifica “Best in Travel 2020” di Lonely Planet. La rinomata casa editrice di guide internazionali, ha nominato Salisburgo “destinazione turistica numero uno” per il 2020, secondo il responso di una prestigiosa giuria composta da oltre 200 autori, blogger e partner editoriali.
Redazione 

Città di Salisburgo, meta turistica topCittà di Salisburgo, meta turistica top. Lonely Planet, la casa editrice turistica più grande del mondo, ha assegnato a Salisburgo il primo posto fra le migliori città “Best in Travel 2020”. Con l’occasione del centenario del Festival di Salisburgo, l’anno prossimo, si rende omaggio alla città barocca della musica e della cultura: un’unica e grandiosa esperienza da scoprire.

“Rullo di tamburi…” si legge nella dichiarazione ufficiale di Lonely Planet: “Il Festival di Salisburgo compie 100 anni e la città per l’occasione gioca tutte le sue carte.” La giuria di Lonely Planet ha subìto il fascino delle manifestazioni per il centenario, che si celebrerà l’anno prossimo, ma anche della mostra regionale ospitata nel Salzburg Museum e delle altre offerte della città: concerti, spettacoli teatrali, letture, mattinate musicali mozartiane e molti altri eventi che animano il cuore culturale di Salisburgo in ogni stagione.

Riconoscimento internazionale per Salisburgo, destinazione “premium”

Il primo posto nella classifica Lonely Planet è un bel segnale della qualità e dell’alto livello turistico di Salisburgo, città della cultura, e porta in primo piano i punti di forza della città di Mozart. Con 4.500 eventi nel corso dell’anno, Salisburgo offre musica ad altissimo livello, sempre e non soltanto nel periodo del festival. “La classe eccellente con cui vengono organizzati ed eseguiti i Festival di Salisburgo, e il continuo aggiornamento dei musei per renderli più accattivanti sono prestazioni notevoli”, sostiene Bert Brugger, direttore di Tourismus Salzburg GmbH. Visitatori da ogni parte del mondo apprezzano le caratteristiche uniche della città: Mozart, i set del film “ Tutti insieme appassionatamente” (The Sound of Music), il patrimonio culturale mondiale UNESCO, l’Avvento e i festival fanno di Salisburgo una destinazione estremamente attraente. Molti e diversificati sono gli aspetti da scoprire sia in questa città dalla bellezza unica, sia nei suoi dintorni.

Al primo posto fra le mete cittadine più in voga

La classifica Best in Travel delle destinazioni ed esperienze turistiche più accattivanti, nel 2020 giunge ormai alla sua 15° edizione. Il processo inizia con la nomina da parte di una cerchia di autori, esperti di turismo e blogger che collaborano con Lonely Planet. Le destinazioni proposte vengono valutate secondo criteri di attualità, originalità e fattore “wow”. Dopo numerose selezioni, vengono scelte le prime 10 città, regioni, zone turistiche e destinazioni “Best Value”. Salisburgo è al primo posto nella classifica delle 10 migliori città:
1. Salisburgo, Austria
2. Washington, DC, USA
3. Cairo, Egitto
4. Galway, Irlanda
5. Bonn, Germania
6. La Paz, Bolivia
7. Kochi, India
8. Vancouver, Canada
9. Dubai, EAU
10. Denver, USA

Salisburgo è in assoluto la prima destinazione austriaca inclusa nella classifica “Best in Travel”.

Lonely Planet

Fondata in Australia nel 1973, la casa editrice Lonely Planet oggi è la più grande del mondo per quanto riguarda le guide turistiche, con 400 dipendenti e una notevole offerta supplementare sui media digitali. Negli ultimi 40 anni ha stampato 145 milioni di guide turistiche, con edizioni in 14 lingue diverse.  (  www.lonelyplanet.com )

 

    Redazione
 (29/10/2019)

 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini