Hotel Rua Frati 48 in San Francesco, intimo comfort

3 votes
image_pdfimage_print

Nel centro storico di Modena l’Hotel Rua Frati 48 in San Francesco, antico e moderno con design che si lascia vivere e ammirare. Intimo e confortevole, qualità e servizio eccellente.
di Luongo Michele 

Hotel Rua Frati 48 in San Francesco, intimo comfortNel centro storico di Modena, bella città dell’Emilia Romagna, in un Palazzo cinquecentesco l’Hotel Rua Frati 48 in San Francesco, un ospitalità a cinque stelle, fatta di eleganza e di comfort.

Un ambiente in perfetta armonia tra l’antico ed il moderno, ad incominciare dai suggestivi portici ancor prima di entrare, poi, l’ingresso con i due eleganti soldatini dello Schiaccianoci, e la reception, dove il personale con garbo e professionalità accoglie gli ospiti, il check-in diviene pura formalità, l’auto è presa in consegna e le valigie direttamente in camera.

Le opere d’arte ci circondano e comunicano tra gli spazi, cosi, possiamo ammirare opere come il “Lupo” di Davide Rivalta, o la “Testa di Cavallo” di Gabriele Garbolino, o i due grandi ritratti di Marilyn Monroe dell’artista Fulvia Bianchi, in un invitante contesto di design, curato dagli architetti Claudio De Gennaro e Tiziana Quartieri, rende piacevole e confortevole ogni scorcio dell’Hotel.

Hotel Rua Frati 48 in San Francesco, le camere hanno un solo filo conduttore spaziosità, comfort ed eleganza, dotate di moderna tecnologia, Tv schermo piatto e Wi-Five gratuito, sistema sicurezza Key card, e set di cortesia da bagno luxury “Hermes”, “Guerlain” e “Linea Rua Frati”, naturalmente diverse per tipologia dalla Single Room, Deluxe, Junior Suite, Suite o alla Royal Suite, con un incantevole affresco al soffitto.

Un lusso a servizio dell’ospite, caldo, accogliente per un soggiorno di relax, e nel visitare la città di Moderna ci sorprenderà, piacevolmente, per la sua vivibilità poi, quel centro storio: Il Duomo, la Torre Civica, la Piazza Grande, inserite dal 1997 nella lista dei siti italiani patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, lasciano senza parole.

Modena da visitare da scoprire, come il Museo Casa Enzo Ferrari, la Casa Museo Luciano Pavarotti, il Museo della Figurina, il Palazzo dei Musei, la Galleria Estense, e le acetaie, famoso l’aceto balsamico di Modena. E lo shopping con le grandi firme, i negozi sotto quei lunghi portici, un fascino da vivere, senza dimenticare l’ottima cucina emiliana romagnola.  A tal proposito il ristorante dell’Hotel Rua Frati 48 in San Francesco, La Locanda degli Estensi, è una vera eccellenza gastronomica, per momenti unici in una location di assoluto charm.

In Hotel troviamo ad accoglierci un’area benessere, una palestra con attrezzatura Technology, una sauna finlandese, un bagno turco e sona relax, ed è possibile prenotare trattamenti estetici, massaggi e parrucchiere.

All’Hotel Rua Frati, con tre sale di diverse capienze ed una modulabile, è il luogo ideale in città per convegni, riunioni, incontri di lavoro, ognuna dotate di tutte le attrezzature necessarie, con possibilità di catering, coffee break e ristorazione.

E al bar in un’atmosfera armoniosa e riservata, sia per un incontro d’affari che per un dopocena, diviene momento ideale per sorseggiare dei straordinari cocktail 

Ed è eccellente il servizio serale alle camere. Al Rua Frati 48 in San Francesco, si dorme benissimo, il mattino si presenta con una mirabile colazione continentale con prodotti di assoluta qualità e di un servizio impeccabile, è il modo migliore per iniziare il nuovo giorno.

Hotel Rua Frati 48 in San Francesco, antico e moderno con design che si lascia vivere e ammirare. Intimo, elegante, confortevole con un servizio eccellente, in un insieme di cure che vanno dal piccolo dettaglio alla qualità degli arredi a quella dei prodotti e alla professionalità del personale che fanno sì, di vivere un’esperienza esclusiva in una splendida realtà.

Rua Frati 48 in San Francesco
Rua dei Frati Minori 48 – 41121 Modena ( MO )
 (+39) 059 7474411   –  https://www.ruafrati48.com/

 

di Michele Luongo ©Riproduzione riservata
                  (29/02/2020)

 

 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini