Vivere nel parco al Du Lac et Du Parc

15 voti
image_pdfimage_print

Du Lac et Du Parc evolution libertà senza confini dove i desideri divengono proiezioni del vivere easy e glam. Il Lago di Garda sembra dettare le regole, smussa gli angoli, deborda l’estro, vive e pulsa in ogni ambient , vivere nel parco di palme e cipressi al Du Lac et Du Parc.
di Antonella Iozzo

 

Riva-vivere-GrandResort-Du-Lac-et-Du-Parc-3-by-luongo-15042016Riva del Garda (TN) – The Du Lac et Du Parc evolution and Alberto Cecchetto architect, la natura e le sue forme, il design e le sue curve.    Il Du Lac et Du Parc di Riva del Garda cambia pelle e si rinnova nel segno di Cecchetto. È un sogno ispirato dalla natura e progettato per rivalutare il paesaggio circostante. È un’estensione contemporanea del vivere declinata in un inedita scenografia capace di amplificare gli spazi e aprire gli orizzonti delle emozioni. I colori della natura, le luci dell’aria le trasparenze dell’acqua sembrano insinuarsi spontaneamente negli interni rivelando agli ambienti il loro particolare legame con il luogo.

I lungi lavori di rinnovamento del Grand Resort step by step definiscono nuove dimensioni, un progetto su misura dalla personalità ben definita. La visione diventa evocazione e l’ingresso principale si apre come un palcoscenico fashion nella lussureggiante suggestione nature delle palme, di specchi d’acqua e di un’illuminazione giocata su prospettive geometriche.

Il Lago di Garda sembra dettare le regole, smussa gli angoli, deborda l’estro, vive e pulsa in ogni ambient del Du Lac et Du Parc, è parte integrante della cittadina di Riva del Garda e parte vitale del Du Lac. Tra luoghi e spazi della modernità il quotidiano del Grand Resort suggella ogni soggiorno nel comfort, nel relax, nella joie de vivre per ospiti che si sentono coccolati e anche un po’ viziati dallo staff,  professionale e attento, e dal nuovo direttore Gabriele Galieni, interprete di eleganza e savoir faire.

Du-Lac-Et-Du-Parc-Grand-ResortVivere nel parco al Du Lac et Du Parc evolution. New look per la hall e il Molo44 Lounge Bar & Bistrot nel segno del bianco. Soluzione di continuità, linee pulite, spazi ampi e le foto rigorosamente in bianco e nero come memoria visiva della vita di lago che vestono le pareti, le colonne, il bancone del bar. Luce sulla memoria, quasi una storiografia della modernità per una pulizia formale che accoglie l’ospite e riaccende le sue emozioni nel segno distintivo dell’estetica a misura di appeal.

Il Molo44 Lounge Bar & Bistrot, invita alla convivialità, una fresca e vivace performance di sensazioni affacciate sul parco e la natura entra in scena dalle ampie vetrate. Piatti semplici e mediterranei ma dal respiro internazionale firmati dallo chef excutive Marco Brink, deliziosi cocktail sono il plus per lasciarsi andare al momento e viverne la sua più completa essenza.

Essenzialità, funzionalità, comfort sono le coordinate anche del restyling delle camere. Un processo in divenire che ha ridefinito la bellezza di 14 room dal design curatissimo. Sembra quasi che l’urbano entri in empatia con la natura e i volumi decorativi e funzionali insieme si sviluppano con grande fluidità. Segno distintivo, le fotografie che diventano fondale del letto e dei nostri desideri. Una cornice ideale che valorizza il luogo, il passato e il presente di Riva del Garda trasportandolo magicamente nel futuro. Arte che non solo impreziosisce le camere, ma richiama la sensibilità dell’ospite che si sente attratto dal richiamo estetico, sensazioni che si convertono in ricordo.

Vivere nel parco al Du Lac et Du Parc, il Grand Resort con i suoi 7 ettari di parco, un campo da tennis, 2 piscine, un bar a bordo piscina e un centro multisport con club nautico, è un’oasi di pace e tranquillità, cornice paradisiaca ai bungalow che sembrano punteggiare il verde imperioso della vegetazione.

Du Lac et Du Parc evolution. Architettura, design, natura, armonicamente orchestrate in una partitura di ampio respiro dall’architetto Alberto Cecchetto per una sinfonia svettante il futuro del Du Lac, tra le linee del moderno ed il fascino del luogo. Now la libertà, senza confini che incrocia i sogni di ogni ospite, ed i desideri divengono proiezioni del vivere easy e glam al Du Lac et Du Parc.

Du Lac et Du Parc Grand Resort
 Viale Rovereto 44 –  38066 Riva Del Garda (TN)
Tel: +39 0464 566 600 –  http://dulacetduparc.com/it/   –  www.bluarte.it

 

di Antonella Iozzo ©Riproduzione riservata
                  (27/10/2016)

 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini