Amarone annata 2010, Bertani. 3118 giorni

3 votes
image_pdfimage_print

Un grande vino, Bertani, Amarone della Valpolicella, Classico, annata 2010. 3118 giorni dalla vendemmia al calice, per sorsi capaci di raccontare, di emozionare.

di Michele Luongo

 

Amarone annata 2010, Bertani. 3118 giorniCi sono vini che ad ogni sorso sembrano rilasciare emozioni. Vini che rappresentano un territorio, legati a storie di famiglie che nel segno della semplicità e rispetto del territorio hanno un solo comune denominatore: la qualità.

A Vinitaly, allo stand della Bertani Domains, sorseggiare un calice di Amarone Bertani con l’Amministratore Delegato Emilio Pedron, si percepisce proprio il valore di questa straordinaria tradizione. Rispetto del territorio, rispetto del tempo, quel tempo che poi, fa la differenza dei grandi vini.

Bertani, segue il corso della natura, non ha fretta, è un crescere insieme dei suoi prodotti, vendemmia manuale, selezione delle uve, l’appassimento, il riposo, l’affinamento, ed è un brand che ha riguardo per il consumatore che nei calici trova un alto standard di qualità.

Come il vino Bertani “Catullo”, Valpolicella Ripasso, Classico Superiore, 2016, un vino, (Il Ripasso è un vino che ha fatto la storia della Valpolicella, frutto d’ un’innovazione di successo, con la rifermentazione sulle vinacce del Recioto e oggi anche sull’Amarone), ha freschezza e note speziate, sorseggiarlo è un piacere.

Ma a Vinitaly c’è un grande vino, Bertani, Amarone della Valpolicella, Classico, vendemmia 2010. La grande annata, con sbalzi termici elevati, periodo di messo a riposo delle uve con ventilazione naturale, una di quelle annate che esalta lo stile Bertani. Un vino importante, straordinario, 3118 giorni: 20 di vendemmia, 103 di riposo in fruttaio, 50 di fermentazione, 2640 di maturazione in botte, 305 in bottiglia. E nel calice sono sorsi di emozioni che si susseguono, che raccontano, sembrano rilasciare flash dei momenti del tempo trascorso, e al palato è un vino corposo con una splendida freschezza, ha finezza ed eleganza e una impressionante lunghezza, un vino che in futuro si farà raccontare.

Bertani fu tra le prime aziende in Italia a comprendere il valore del vino in bottiglia, una qualità in evoluzione che la contraddistingue per l’eccellenza dei suoi vini riconosciuta nel mondo.

Bertani Domains
Via Asiago, 1 – 37023 Grezzana (VR)
Tel. +39 045 8658444  –  https://www.bertani.net/it

 

di Michele Luongo ©Riproduzione riservata
                  (23/05/2019)

 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini