Crema di limoncello, fresca ghiacciata, digestiva

5 voti
image_pdfimage_print

Crema di limoncello: la ricetta per farla in casa. Come per il limoncello, ricavate la scorza dei limoni con un coltellino mantenendo solo la parte gialla.
di  Marta Albè

 

Crema di limoncello, fresca ghiacciata, digestivaCrema di limoncello, avete mai provato a prepararla in casa? Oltre al limoncello tradizionale infatti potrete sperimentare facilmente la preparazione di questa bevanda e confezionare delle bottiglie per voi o da regalare. Rispetto al limoncello classico la crema di limoncello prevede nella ricetta l’aggiunta di latte. L’ingrediente principale sono i limoni che devono essere sempre bio e non trattati.

Scopriamo come preparare in casa la crema di limoncello secondo la ricetta classica. Di solito la crema di limoncello viene servita come bevanda ghiacciata a spesso viene proposta a fine pasto come digestivo. Preparare in casa la crema di limoncello è molto semplice. Scopriamo quali sono gli ingredienti e le istruzioni da seguire.

Crema di limoncello

Ingredienti

  • 10 limoni bio non trattati
  • 1 litro di alcool per liquori
  • 1 kg di zucchero
  • 2 litri di latte

Preparazione

Come per il limoncello, ricavate la scorza dei limoni con un coltellino mantenendo solo la parte gialla e scartando quella bianca, perché risulta amara.

Procuratevi un grande barattolo di vetro a chiusura ermetica. Versate le scorze di limone e l’alcool alimentare al suo interno.

Chiudete bene e lasciate riposare al buio per 30 giorni scuotendo il barattolo 1 o 2 volte al giorno.

Trascorsi i 30 giorni, filtrate l’alcol aromatizzato al limone con un colino o ancora meglio con una garza, premendo bene le scorze, e travasatelo per il momento in un altro contenitore.

In una pentola capiente versate il latte e lo zucchero. Portate a ebollizione mescolando bene in modo che lo zucchero si sciolga senza rimanere sul fondo della pentola. Filtrate e lasciate raffreddare.

Se l’avete a disposizione, potete portare ad ebollizione insieme al latte una bacca di vaniglia, per aromatizzarlo.

Ora non vi resta che unire l’alcol aromatizzato al limone e il latte zuccherato appena preparato mescolando bene il tutto.

Trasferite la bevanda ottenuta in una o più bottiglie e riponetela in freezer, dove la potrete conservare fino a 2 o 3 mesi. Crema di limoncello.  (https://www.greenme.it/  )

 

   di Marta Albè
  (03/03/2017)

 

 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini