Freschezza nei piatti dello chef Michael Hüsken

18 voti
image_pdfimage_print

Freschezza, leggerezza, colore per un’eccellente sinfonia gastronomica con lo chef  Michael Hüsken, al Sophia’s Restaurant & Bar del The Charles Hotel di Monaco di Baviera.
di Michele Luongo

 

freschezza-polipo-grigliato-Sophiasrestaurant-byluongo-18042016
Octopus, peas cream & broad beans ragout

Monaco di Baviera, una delle più importanti città della Germania, con residenze reali, musei, grandi parchi, chiese barocche e rococò, è riuscita a coniugare la tradizione alla modernità con una continua crescita con attenzione al vivere bene dei suoi cittadini e all’ospitalità turistica. Non di meno è la cucina che dalla classica specialità bavarese ha saputo interpretare e allettare i palati internazionali. Un felice esempio è il Sophia’s Restaurant e Bar, all’interno The Charles hotel, un cinque stelle del Gruppo Rocco Forte a München.  

Al Sophia’s Restaurant, grazie allo chef  Michael Hüsken, è possibile vivere una piacevole esperienza gastronomica. Il locale ha ampie vetrate è pieno di luce naturale e la vista è diretta sul giardino botanico. L’arredo ha linea informale, il personale gentile e professionale, l’atmosfera intima con gradevoli note musicali in sottofondo. 
L’apertura con “Home-made ricotta, spring vegetables e croutons”, una presentazione incantevole, un’esplosione di primavera, croccantezza di ortaggi e sottilissimo pane nero, una suadente ricotta, uova, crema sedano e cipolla, carote, ravanelli, fave, asparagi verdi e bianchi, una freschezza dei profumi in una perfetta armonia.  In abbinamento un ottimo Karl H. Johner Weißer Burgunder e Chardonnay 2014, elegante, minerale.

E’ una presentazione quello dello chef  Michael Hüsken, quasi a indicarci le sue linee guida: stagionalità, freschezza, leggerezza, territorio e attenzione per la materia prima, che emerge con “Octopus, peas cream & broad beans ragout”. Il polipo grigliato con sapore inconfondibile, perfetta la cottura, e crema di piselli, fave freschissime con spuma di olio e limone per una superlativa portata.

Lo chef Michael Hüsken ha sapienza gastronomica tecnica e passione che lo porta alla creatività all’innovazione, così ogni piatto  si distingue per eleganza come “Saddle of suckling pig, quinoa, beetroot & spinach” maialino da latte su letto di quinoa, bieta rossa e foglie di spinaci, nota di aceto balsamico, un equilibrio di sapidità, acidità che si perfeziona in una dolcezza di sensazioni. In abbinamento un Riesling Pelosol, 2013, trocken, della Weingut Beck, con la sua aromatica freschezza una completa fusione con la portata.

Con  il dessert “Marinated strawberries, basil sorbet & mascarpone”, fragole, sorbetto di basilico, e pasta babà, nel calice Moscato D’Asti d.o.c.g. Braida, delizioso, lunga persistenza per un perfetto abbraccio con il piacere dell’arte culinaria dello chef Michael Hüsken in una dimensione di freschezza, leggerezza per un’eccellente sinfonia gastronomica.

Sophia’s Restaurant & Bar
The Charles Hotel
Sophienstrasse 28, 80333 München 
Tel. +49 89 544 5550 – www.roccofortehotels.com/the-charles-hotel

 

di Michele Luongo ©Riproduzione riservata
                  (27/05/2016)

 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini