Walch Wine, inconfondibile stile per il progetto Trentodoc

19 voti
image_pdfimage_print

Walch Wine, un ambizioso progetto che parte con l’acquisto di un vigneto nel comune di Civezzano zona del Trentodoc.
di Antonella Iozzo

 

Elena Walch esprime impegno, passione per l’eccellenza
Botti storica Elena Walch

Walch Wine, progetto Trentodoc. Dalla vigna al calice ogni gesto dell’Azienda Elena Walch esprime impegno, passione per l’eccellenza. Bubbles Trentodoc nel futuro di Elena Walch Wine,  escalation vibrante che invita ad un brindisi di carattere.Territorio, identità e progettualità sembrano creare un perlage perfetto dal quale affiorano idee che prendono forma, emozioni che diventano solide prospettive di crescita.

Elena Walch Wine ridefinisce l’orizzonte del suo futuro con un ambizioso progetto, l’acquisto di un vigneto di 10 ettari nel comune di Civezzano zona del Trentodoc.

La bollicina, il Metodo Classico, il prestigio firmato Trentodoc, una realtà riconosciuta in tutto il mondo grazie a caratteristiche uniche garantite da un rigoroso disciplinare quali: uve di provenienza esclusivamente trentina, solo Chardonnay e/o Pinot bianco e/o Pinot nero e/o Pinot meunier, utilizzo del metodo della rifermentazione in bottiglia, prolungato contatto con i lieviti e relativa maturazione.

Elena Walch, superlativa azienda viticola, fedele al proficuo binomio tradizione-innovazione incentrato sull’alta qualità Alto Adige, interagisce con le prospettive del contemporaneo, interpreta le tendenze e rilancia visioni contemporanee di qualità e stile con una strategia imprenditoriale tesa fra mente e cuore.

Dalla vigna al calice ogni gesto dell’Azienda Elena Walch esprime impegno, passione, rispetto per l’ambiente. Eco-sostenibilità, infatti, è la chiave di volta di un concept che sviluppa in perfetta sinergia metodi sostenibili con le più moderne tecniche che contraddistinguono la cantina di fermentazione.

La qualità per la Famiglia Walch non è un optional ma la sintesi di una filosofia aziendale che diventa stile, concept, emblema di un’Azienda che ha solide radici nella storia e dalle quali riceve nuova linfa per continuare il suo percorso nel domani. Nasce da qui questo nuovo progetto, che pur essendo ancora al suo primo stadio, mostra l’imprinting Walch. Impegno sostenibile ed un nuovo impianto di Pinot Nero e Chardonnay che andrà a coronare quello già esistente nel rispetto della natura.

Into the bubbles’s world l’intraprendenza, la determinazione, il piglio dinamico e vitale di Karoline e Julia Walch. Dal presente al futuro il fil rouge della professionalità ci condurrà verso calici di Trentodoc firmati Walch.  ( www.bluarte.it  )

 

Elena Walch
Via Andrea Hofer, 1
Termeno sulla Strada del Vino BZ
Tel. 0471 860172 – http://www.elenawalch.com/

 

di Michele Luongo     ©Riproduzione riservata
                  (14/02/2017)

 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini