Pacchetto salvataggio per Lufthansa

0 voti
image_pdfimage_print

Pacchetto salvataggio per Lufthansa Germania da 9 mld euro. Un’iniezione di capitale da parte del governo, che prenderà una quota del 20% acquistando nuove azioni.
Reuters 

Pacchetto salvataggio per Lufthansa

Pacchetto salvataggio per Lufthansa Germania. Il nuovo Fondo di stabilizzazione economica (Wsf) tedesco ha approvato un pacchetto di stabilizzazione da 9 miliardi di euro per Lufthansa, secondo quanto dichiarato dalla compagnia di bandiera tedesca.   “Il consiglio di amministrazione sostiene anche il pacchetto”, ha detto Lufthansa, aggiungendo che il salvataggio necessita ancora del consenso degli azionisti e della Commissione europea.

Il pacchetto di salvataggio comprende un’iniezione di capitale da parte del governo, che prenderà una quota del 20% acquistando nuove azioni al valore nominale di 2,56 euro l’una o per un totale di circa 300 milioni di euro. Il governo prevede di vendere la sua partecipazione entro la fine del 2023.

Separatamente, Wsf fornirà un contributo di 5,7 miliardi di euro sotto forma di una cosiddetta ‘partecipazione silenziosa’, cioè senza diritto di voto, che ha una durata illimitata e può essere risolta dalla società su base trimestrale in tutto oppure in parte.  Una parte della partecipazione silenziosa può essere convertita in una quota azionaria aggiuntiva del 5% se Lufthansa non pagherà le cedole o la Germania agirà per proteggere il gruppo da un takeover.

Pacchetto salvataggio per Lufthansa. La cedola sulla partecipazione silenziosa inizia con il 4% e salirà al 9,5% entro il 2027.    Le misure di stabilizzazione sono integrate da una linea di credito sindacata fino a 3 miliardi di euro con la partecipazione della banca pubblica tedesca Kfw e di banche private con una durata di tre anni. (  https://it.reuters.com  )

 

    Redazione
 (26/05/2020)

 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini