Giulio Ferrari Collezione

Giulio Ferrari Collezione

Debutta l’annata 2001 del Giulio Ferrari Collezione, il “mito oltre il mito”, la sfida del tempo, dopo 19 anni le bollicine Trentodoc, Chardonnay in purezza, da un vigneto circondato dai boschi. Solo 2001 bottiglie numerate. Redazione  Vede la luce dopo 19 anni dalla vendemmia il nuovo Giulio Ferrari Collezione, l’annata 2001, rinnovando la sfida con il tempo delle bollicine Trentodoc e portando il “mito oltre il mito”. Il Giulio Ferrari…

Trento, movida e degrado

Trento, movida e degrado

Trento, movida e degrado: opportune distinzioni. Il degrado di Trento, in altre parole, esiste, ed è evidente, ma non è dovuto a quel po’ di movida che c’è: anzi, un po’ di vita universitaria, se ben gestita, può rendere il centro non solo più vivo, ma anche più sicuro, abitabile.  di Francesco Agnoli  Trento, movida e degrado: opportune distinzioni. Il grande storico Leo Moulin racconta nei suoi libri la vita…

Trento mystery tour

Trento mystery tour

Trento mystery tour, camminata per la città di Trento, leggere il passato non solo attraverso la storia ufficiale ma anche con la narrazione di fatti minori i cui protagonisti, eroi o diavoli che fossero, hanno causato più cambiamenti di quanto noi oggi si possa sospettare. Redazione  Trento mystery tour. Il Castello del Buonconsiglio con la sua veduta verso il Monte Calisio: una leggenda ricorda che il castello prima di assumere…

Ascensore verticale per Trento e Mesiano

Ascensore verticale per Trento e Mesiano

Ascensore verticale tra Trento e Mesiano e alla pista ciclabile. Circa 76 metri di dislivello, una Cabina unica che potrà trasportare anche le biciclette, e avrà una capienza di 40 persone. Redazione  Trento e Mesiano, la giunta provinciale ha approvato la variante urbanistica al Piano regolatore generale (Prg) del Comune di Trento che consentirà il collegamento ciclopedonale tra la città di Trento e la collina di Mesiano, grazie all’ascensore verticale.…

Degasperi, concetto di una visione politica

Degasperi, concetto di una visione politica

Degasperi non aveva il viso girato a sinistra. La fede cristiana lo portava a non condividere per nulla il “sinistrismo demagogico”, “il fatalismo determinista” della dialettica marxista.  di Francesco Agnoli  Degasperi non aveva il viso girato a sinistra. Risposta al notaio Paolo Piccoli. E’ un po’ di tempo che si sente aria di centro. Abbiamo iniziato noi di Si può fare!, prima della quarantena, a decidere di andare da soli,…

Protesta dei giovani medici

Protesta dei giovani medici

Giovani medici neo-laureati protestano a Trento, chiedono un vero e proprio contratto di lavoro. In soli 5 anni andranno in pensione oltre il 60% degli specialisti e non ci sarà nessuno che li potrà rimpiazzare. Redazione  Giovani medici neo-laureati protestano a Trento. Chiedono che il rapporto tra posti nelle scuole di specializzazione e medici laureati che intendono frequentarle sia di 1 a 1. E chiedono anche che non si tratti…

Feste Vigiliane al Buonconsiglio

Feste Vigiliane al Buonconsiglio

Feste Vigiliane in forma ridotta il 25 e 26 giugno. Quasi tutti gli eventi al Castello del Buonconsiglio. Per garantire la massima diffusione del programma, gli organizzatori hanno coinvolto le reti televisive locali. Redazione Le Feste Vigiliane di Trento si terranno in forma ridotta giovedì 25 e venerdì 26 giugno. Lo rendono noto il Comune e il Centro Santa Chiara precisando di voler dare “un messaggio di condivisione, di speranza…

Baracetti, Trento deve ripartire

Baracetti, Trento deve ripartire

Elezioni: Baracetti, Trento deve ripartire, avere il prestigio di capoluogo. Rivitalizzare la città e dare. Redazione  Elezioni Trento. “Il miglioramento passa attraverso il cambiamento, ognuno di noi può diventare protagonista di questo volto nuovo della città”. Lo ha detto il candidato sindaco del centro destra a Trento, Alessandro Baracetti, nel corso della presentazione ufficiale in piazza Duomo. “Trento purtroppo – ha aggiunto – negli ultimi anni si è sopita, è…

Trentino più visite nei Castelli

Trentino più visite nei Castelli

Oltre 314mila visitatori nei Castelli Provinciali Trentini nel 2019.  Ha chiuso con il segno positivo la stagione 2019 per i cinque castelli provinciali con l’1,15% in più di visitatori rispetto all’anno precedente. Al Buonconsiglio proseguono i lavori di restyling di spazi e collezioni. Redazione  La stagione 2019 per i castelli provinciali trentini si è conclusa positivamente con un dato complessivo finale di 314.850 visitatori registrati dal Castello del Buonconsiglio e…