Giovani talenti, lavorare non per ma con

Giovani talenti, lavorare non per  ma con

5 votiChimirri (Unilever): i giovani talenti non cercano il posto fisso in azienda. Non vogliono lavorare “Dentro” le prganizzazioni ma “Con”. di Gianmarco Gallizzi   Di talenti giovanissimi il Paese è pieno. Convincerli a lavorare all’interno delle aziende in modo, per così dire, “tradizionale” è però difficile. Loro, questi ragazzi, hanno logiche diverse. Antitetiche in certi casi. E bisogna trovare un punto di incontro per non rischiare di disperdere il…