Petracca, politica e humanitas

Petracca, politica e humanitas

5 votiLe città italiane avevano atteso tante volte la discesa imperiale e  sempre, dopo ogni discesa, si erano ritrovate in mezzo alle guerre, alla fame, alla peste. Riportare nel mondo moderno qualcosa che si ispirasse al modello della Roma augustea e al suo reale o presunto mecenatismo, fu in realtà dall’inizio alla fine della sua attività ed esperienza cultural-politica, il grande sogno del poeta. di Patrizia Danzè   Francesco Petrarca …