Cassese, a rischio l’equilibrio dei poteri

Cassese, a rischio l’equilibrio dei poteri

Sabino Cassese, il giudice emerito della Corte costituzionale: il diritto eccezionale non può diventare la regola. L’urgenza non vuol dire emergenza. Redazione  Cassese, a rischio l’equilibrio dei poteri. «Manca il presupposto della proroga: non basta che vi sia il timore o la previsione di un evento calamitoso. Occorre che vi sia una condizione attuale di emergenza». È quanto scrive sul Corriere della Sera il professor Sabino Cassese, costituzionalista e giudice…