Riflessioni su Kafka e l’estetica

Riflessioni su Kafka e l'estetica

3 votesRiflessioni su Kafka e l’estetica. La volontà, anche a parere di Kafka, ci porta lontani dalla dimensione estetica. L’appercezione è così un movimento, un incontro, un aderire di due realtà, che mette a contatto due fogli o labbra, due pagine. di Roberto Taioli   Riflessioni su Kafka e l’estetica. Il breve testo kafkiano che leggiamo in coda a questo scritto, offre sollecitazioni, domande, ma non risposte conclusive. Kafka non elabora…

Gargani, lo stupore e il caso

Gargani, lo stupore e il caso

1 votoL’uomo si è distaccato dal terreno.  Lo stupore e il caso, un saggio di filosofia contemporanea del grande pensatore Aldo Gargani . Il ricorso ad una sorta di catastrofe, ad un punto limite di rottura. Redazione   Lo stupore e il caso, due parole che racchiudono una visione del mondo, dove l’accento cade necessariamente sul termine “visione”: il mondo semplicemente non è se non c’è qualcuno che lo vede…