Gente assai elevata e tanto astuta

0 voti
image_pdfimage_print

O mondo di serpenti velenosi, gente corrotta, gente maledetta.  Gente assai elevata e tanta astuta, a maneggiar le casse dello stato.
di Pietro Lattarulo

 

Gente assai elevata e tanto astuta

O mondo invano di borghesi ingrati,

politici,banchieri,assai viziati,

avete emigrato i soldi rubati

della gente, che li ha sudati.

 

Gente assai elevata e tanta astuta,

a maneggiar le casse dello stato,

dopo aver rubato restano muti,

se sono davanti ai magistrati.

 

O mondo di serpenti velenosi,

gente corrotta, gente maledetta,

il vostro cuore è un sasso nel petto

ignorate pur la morte che vi aspetta.

 

La morte non è legge di pretura,

è legge ch’è per tutti uguale,

questa è legge di madre natura,

senza avvocati da poter comprare.

 
di Pietro Lattarulo 
Dal  Bimestrale “ Poeti nella società”  – Settembre / Ottobre 2007

    Redazione
 (13/07/2015)

 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini