Il Bonporti inaugura l’anno accademico

4 votes
image_pdfimage_print

All’Auditorium S. Chiara di Trento, il Conservatorio “Bonporti” di Trento e Riva del Garda Inaugurazione Anno Accademico. Concerto con i capolavori di Schubert, Weber e Liszt.  
Redazione

 

annoaccademico-Conservatorio-BonportiTorna come tradizione in questo periodo dell’anno l’appuntamento più importante per il Conservatorio “Bonporti” di Trento e Riva del Garda: l’inaugurazione dell’anno accademico, che si svolgerà presso l’Auditorium S. Chiara di Trento il prossimo martedì 3 febbraio (ore 20.30) con un concerto in grande stile e una cerimonia ufficiale cui parteciperanno diversi ospiti istituzionali.

Diversamente dalle passate edizioni, dove erano stati proposti spettacoli che univano la musica al teatro e alla danza, quest’anno si torna alla forma classica del gran concerto, puntando sul repertorio più impegnativo con i capolavori di Schubert, Weber e Liszt. Sul palco dell’Auditorium salirà l’intera Orchestra del “Bonporti”, diretta dal Maestro Julian Lombana, assieme a due giovani allievi che si esibiranno come solisti in due famosi concerti romantici.

«Il programma musicale della serata gira attorno alla scelta dei giovani solisti – ci racconta il Prof. Lombana – che è stata fatta la scorsa estate con una selezione interna al “Bonporti”. Dare loro la possibilità di esibirsi in un concerto con l’orchestra è un’occasione preziosa per la loro crescita professionale». Queste due eccellenze sono Antonio Maria Fracchetti, allievo della Prof.ssa Antonella Costa, che si esibirà nel Secondo Concerto di Liszt per pianoforte ed orchestra e  Sebastián Cañas, allievo del Prof. Mauro Pedron, che sarà interprete del Primo Concerto di Weber per clarinetto ed orchestra.

In concerto si aprirà con l’Ouverture dall’opera Nabucco di Giuseppe Verdi, la terza opera del compositore di Busetto ed il primo dei grandi successi che segnarono la sua lunga carriera, per concludersi con un capolavoro dal carattere grandioso, sia per la sua profondità espressiva sia per l’enorme impegno che richiede agli interpreti. Parliamo della Sinfonia n. 8 di Franz Schubert, passata alla storia con l’appellativo di “Incompiuta” poiché composta da soli due movimenti, come se il compositore viennese avesse lasciato a metà il suo lavoro, dimenticandosi di completare l’opera nella forma tradizionale di tre o quattro movimenti.

Nella serata di inaugurazione dell’anno accademico non mancherà un momento istituzionale con il saluto del Presidente, Danilo Curti, e del Direttore, Prof.ssa Simonetta Bungaro, e con la premiazione dei migliori laureati che nell’anno accademico precedente hanno raggiunto importanti risultati in sede di Laurea e Diploma.
Ospiti della serata saranno anche alcune figuri importanti a livello nazionale per l’Alta Formazione Artistica Musicale come il Presidente della Conferenza dei Direttori, M° Paolo Troncon, il Presidente della Conferenza dei Presidenti, Prof. Sergio Cordibella, e infine il Presidente delle Consulte degli Studenti, Tommaso Donatucci.

Come ogni anno, il biglietto d’ingresso è gratuito ma numerato, fino ad esaurimento dei posti a sedere. Può essere ritirato da martedì 27 gennaio presso il Teatro Auditorium Santa Chiara di Trento in orario di biglietteria (lun-sab 10-19) e da un’ora prima del concerto. Per info sui biglietti 800013952.

 

    Redazione
  (27/01/2015)

Continua con altro contenuto

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini