Il Curato tra le macerie, il freddo, il sole

Il Curato tra le macerie, il freddo, il sole

15 votiIl Curato tra le macerie, il freddo, il sole e il tiglio. La luna piena spargeva la sua luce lugubre sulle macerie e sulle fiamme che si levavano dalle case popolari accartocciate. Il vecchio curato, avvolto nel suo lungo pastrano nero, scialle nero e tricorno sulla testa, vegliava sulle anime del Signore. di Vincenzo D’Alessio   Il Curato tra le macerie, il freddo, il sole e il tiglio. Il…