Terre per ricordi dimenticati

Terre per ricordi dimenticati

2 votesTerre vendute, cessioni dolorose. Una pulizia etnica, fortunatamente senza sangue, moltissimi abitanti furono costretti ad emigrare per non diventare francesi. di Achille Ragazzoni   Terre per ricordi dimenticati. Il 10 febbraio si ricordano le tristi vicende al confine orientale, con la perdita di Istria, Fiume e Dalmazia, nonché la sanguinosa pulizia etnica operata dai titini nella maniera più brutale (foibe, massacri di massa, ecc.). Purtroppo la benemerita legge ha,…