Estate, riviera romagnola, manca personale

0 voti
image_pdfimage_print

Riviera romagnola a corto di personale per l’estate: mancano 200 profili specializzati. Banca dati piena di aspiranti tuttofare.
Redazione

 

Estate, riviera romagnola, manca personaleSi avvicina l’estate, un’occasione di impiego per quanti cercano lavoro nell’industria dei viaggi. Eppure in alcuni casi è difficile reperire il personale per far fronte alla stagione. È il caso della Riviera romagnola, meta ancora molto gettonata ma a corto di forza lavoro.

Secondo il dato fornito a Repubblica.it dal Centro per l’impiego di Rimini sono attualmente almeno 200 le figure mancanti. Il motivo risiederebbe nel basso tasso di specializzazione dei candidati.
“C’è una grande carenza di profili professionali non generici: mancano persone specializzate”, spiega al quotidiano Tatiana Giorgetti, responsabile del centro per l’impiego di Rimini.

Si registra una carenza di risorse che conoscano almeno una lingua straniera, inglese prima di tutto, ma anche tedesco e russo (mercati di riferimento). Così come di cuochi, camerieri e segretarie.

“Abbiamo la banca dati piena di aspiranti tuttofare – precisa Giorgetti -, che non riusciamo a collocare completamente, perché non sono queste le figure necessarie”.  (  https://www.ttgitalia.com/  )

 

    Redazione
(06/04/2018)

 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini