Emigrante, il ritorno

14 votes
image_pdfimage_print

Il ritorno dell’emigrante. Presto Egli è solo, allora ritornano vecchie immagini… Scoprirà che nulla è cambiato…  Terra del Sud, speranze spezzate, sogni infranti …
di Michel Luongo

 

 

IL RITORNO DELL’ EMIGRANTE

 

Per anni ha sognato …

 

Ora, orgoglioso
Con gli occhi
Del sincero
Ritorna l’emigrante .

All’abbraccio
Mancano
Molti sorrisi
Che aveva
Nel suo cuore.

Poi
Per la piazza
A raccontarsi
Le novelle
Per sorprendere
L’ultimo sbadiglio.

I giorni passano
La cerchia
Si disperda
Come le foglie
In autunno.

Presto.
Egli è solo
Allora ritornano
Vecchie immagini:
Occhi senza volti
Come mosche
Filtrano
Per corridoi
A leccare
Steli senza fiore.

Per anni sognerà …

 

di Michele Luongo ©Riproduzione riservata
                  (13/02/2015)

 

(… tratto dal libro: “Sull’Altopiano il Vento” di Michele Luongo, Ed. Delta3a    – Grottaminarda – 1997,  Pag 70 – Lire 10.00)

Articoli correlati:
Straniero, dal teatro la voce della solitudine –  Europa, una federazione, che non sia un sogno 

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini