Piccoli morsi

5 voti
image_pdfimage_print

Ascolta ogni suono.Tra rose e cemento/ nelle notti d’autunno/. Un’altra ferita ha graffiato il cuore. I libri ho lasciato ingiallire. 
di Enrica Musio

 

 

Ascolta

Lievi il brusio delle foglie

bramoso ti accarezza

Il gorgoglio

del ruscello di montagna

musica antica e nuova

il sorriso simpatico

di un bambino

ascolta ogni suono

ma cerca ogni tanto

il silenzio.

 

Piccoli morsi 

I libri ho lasciato ingiallire

quando ho nuotato

senza aver respiro

mentre dalla riva

si allontanava
una sorella perduta
tra rose e cemento

nelle notti d’autunno

cinge

il pallore esile

delle troppe

promesse

nei piccoli morsi

della memoria

attenua

al battito

del cuore.

 

Orfana

Un’altra ferita ha graffiato il cuore

lascio vagare i pensieri

e tornano le domande di sempre

ormai sono orfana

di poesia.

 

 … tratte da “Case di Angeli” di Enrica Musio, Fara Editore, Rimini 2013, pag.89, euro11,00 ISBN978-88-97441-21-2- www.faraeditore.it  – Tel.  0541-22596

 

    Redazione
 (13/03/2015)

 

ViaCialdini è su www.facebook.com/viacialdini e su Twitter: @ViaCialdini