Apicoltore si diventa. Iscrizione ai colloqui

Apicoltore si diventa. Iscrizione ai colloqui

1 votoLa Fondazione Edmund Mach attiva la prima edizione del corso per formare apicoltori. Apicoltore si diventa. Al via le pre-iscrizioni del primo corso. Redazione   La Fondazione Edmund Mach attiva la prima edizione del corso per formare apicoltori professionisti. Il percorso della durata di 608 ore è promosso congiuntamente dal Centro Istruzione e Formazione e Centro Trasferimento Tecnologico. Ci sono 25 posti e le preiscrizioni sono aperte fino al…

La scomparsa delle API

La scomparsa delle API

3 votesLa scomparsa delle API potrebbe causare più di 1 milione di decessi all’anno. In uno scenario di completa eliminazione degli impollinatori, 71 milioni di persone nei paesi a basso reddito potrebbe trovarsi privi di vitamina A e 2,2 miliardi, che già hanno un’alimentazione inadeguata, vedrebbe i loro apporti vitaminici a essere ridotti ancora. di Giovanni D’AGATA   Il declino globale dell’impollinatore, per lo più le API e altri insetti,…

Il miele sul tetto

Il miele sul tetto

3 votesApicoltori sui tetti. La nuova frontiera dell’alimentare fai da te: miele di città prodotto a casa a chilometro-zero. Ciò che è chiaro è che le api sono indispensabili per l’uomo e la natura. di Giovanni D’AGATA   Sarà colpa dell’incipiente crisi alimentare mondiale, sarà l’assenza nelle zone più urbanizzate di aree ecologiche, sarà un nuova moda, ma negli Stati Uniti ed in Europa, non è più solo un esperimento…

Le api riconoscono un volto

Le api riconoscono un volto

6 votiLe API sanno contare e riconoscere un volto. Le api sono in grado di imparare come è organizzato un volto e distinguerlo dai numerosi oggetti del loro ambiente anche se ancora non riescono a distinguere un viso da un altro. di Giovanni D’AGATA   Una giovane ricercatrice di Tolosa, Aurore Avargues-Weber, è stata premiata per il suo lavoro sulle API.  La sua tesi ha portato a dimostrare empiricamente “grande…