Un monumento del cinema, Clint Eastwood

Un monumento del cinema, Clint Eastwood

0 votiUn monumento del cinema, Clint Eastwood compie 90 anni. Dai western di Leone agli Oscar, oggi è il nuovo John Ford. Con Sergio Leone, dell’Uomo senza Nome, alla serie “Ispettore Callaghan” con Siegel. Redazione  Un monumento del cinema, il 31 maggio 1930 a San Francisco nasce Clinton Eastwood senior, i suoi 90 anni. Il ragazzo cresce errabondo (cambierà 10 scuole in 10 anni) e resta in California quando i…

Magnolia, Tom Cruise si mette n gioco

Magnolia, Tom Cruise si mette n gioco

1 votoMagnolia, vent’anni di un grande film amato e odiato. Il dramma corale diretto da Paul Thomas Anderson con un Tom Cruise alla prova più coraggiosa della sua carriera.  di Pierpaolo Festa  Magnolia, vent’anni di un grande film amato e odiato. La sera del 26 marzo del 2000 a Los Angeles, Paul Thomas Anderson ascoltava Mel Gibson pronunciare il suo nome nella cinquina dei candidati all’Oscar per la migliore sceneggiatura…

Marco Bocci, A Tor Bella Monaca non piove mai

Marco Bocci, A Tor Bella Monaca non piove mai

0 votiMarco Bocci esordisce alla regia per girare il film “A Tor Bella Monaca non piove mai” tratto dal suo primo romanzo, e ricorda il ricovero: “In coma per tre giorni, ho avuto paura”. Redazione  Marco Bocci diventa regista per girare il film “A Tor Bella Monaca non piove mai” tratto dal suo primo romanzo. Fa tutto da sé l’attore, permettendosi il lusso di realizzare un suo sogno, quello di…

Bernhard, il regista Krystian Lupa, Des Arbres à abattre

Bernhard, il regista Krystian Lupa, Des Arbres à abattre

4 votesKrystian Lupa, Thomas Bernhard e la rovina degli artisti. “Des Arbres à abattre “Da anni ormai Lupa fa preparare ai suoi attori lunghi monologhi interiori, flussi della loro coscienza, compositi e privi di controllo. di Tommaso Zaccheo  Bernhard, “ Des Arbres à abattre” .  “Ogni essere umano ha bisogno di un cappotto, perché, altrimenti, si gela in inverno, e il mondo è una specie di inverno.”  Thomas Bernhard pronunciò…

Stallone e Rocky Balboa, quarantennale del film

Stallone e Rocky Balboa, quarantennale del film

8 votiSylvester Stallone e Rocky Balboa. I 40 anni di Rocky. Stallone: “È lui il mio migliore amico”. Le difficoltà economiche, la sopravvivenza nella periferia di Filadelfia, l’amore per Adriana, gli infortuni, l’amicizia, la lealtà. di Chiara Ugolini  Il 21 novembre 1976 usciva nei cinema americani il primo capitolo della saga che avrebbe trasformato un attore sconosciuto in una star mondiale, tutto grazie ad un incontro di boxe visto in…

Il corpo sottile, scena, media e società

Il corpo sottile, scena, media e società

1 votoIl corpo sottile. Hypokritès Teatro Studio: scena, media e società. Il volto corrugato dalla tempeste, il naso sottile rivolto ai venti, gli occhi spalancati. L’attore, regista Enzo Marangelo Compagnia Hypokritès. di Vincenzo D’Alessio     Il corpo sottile. Hypokritès. Enzo Marangelo è oggi il regista attore che ha percorso venticinque anni della sua esistenza accanto ai grandi della scena non solo teatrale. Vive a Solofra, in provincia di Avellino,…

Intervista alla figlia di Totò

Intervista alla figlia di Totò

20 votiLiliana De Curtis, Papà era un uomo veramente straordinario, un fenomeno che andava oltre la sua arte. Un precursore dei tempi, basta guardare la politica attuale per accorgersene. Ricordo che amava stare da solo, diceva di andare nel pensatoio a pensare. di Michele Luongo Trento – Focas Flavio Angelo Ducas Comneno De Curtis di Bisanzio Gagliardi, più semplicemente Liliana De Curtis, attrice e scrittrice. L’abbiamo incontrata nel corso della…

Il Teatro e lo specchio

Il  Teatro e lo specchio

12 votesIntervista a Enzo Marangelo. Il ruolo di attore in questi ultimi anni non mi affascina più come agli inizi. Prima di salire sul palcoscenico ricordarsi sempre  le motivazioni che hanno spinto a fare teatro, e darsi senza reticenza allo spettacolo ed al pubblico.   di Michele Luongo   Incontriamo l’attore, regista di teatro Enzo Marangelo, dai palcoscenici di Belluno, Roma, Napoli, Salerno, Avellino, Bari, Messina, Milano, Trento, Verona, Bolzano, Rovereto,…

Di Caprio è Belfort a Wall Street

Di Caprio è Belfort a Wall Street

12 votesDi Caprio, The Wolf of Wall Street . Il “troppo” disgusta, ti lascia il vuoto e della figura femminile emerge la strumentalizzazione dell’oggetto “donna”.  di Michele Luongo  C’erano tutte le premesse, il regista Martin Scorzese, l’attore Leonardo Di Caprio, la durata: un ora e ottanta minuti, il fascino del mondo della borsa, dell’economia, gli spot pubblicitari tutto faceva presagire un’ interessante visione di The Wolf of Wall Street. Il…