Segnali elettrici per curare malattie

Segnali elettrici per curare malattie

0 votiCosa accadrebbe se l’elettricità ci permettesse di curare certe malattie? I segnali elettrici potrebbero, in un futuro non troppo lontano, permetterci di trattare persone con problemi cardiaci o diabete. di Giovanni D’AGATA   Segnali elettrici per curare malattie.  In questo momento, quando siamo malati, il nostro medico di solito prescrive farmaci. Ma l’elettricità potrebbe, nel prossimo futuro, diventare una vera cura per alcuni problemi di salute. Come sarebbe possibile?…

Benasayag, Il cervello aumentato, l’uomo diminuito

Benasayag, Il cervello aumentato, l'uomo diminuito

10 votiIl cervello aumentato, l’uomo diminuito. Filosofia e neuroscienze a confronto in un saggio Erickson di Miguel Benasayag. Redazione   Da Platone in poi, la tradizione occidentale ha da sempre visto nel cervello la sede del pensiero, un organo con un ruolo del tutto peculiare nella comprensione dei fenomeni umani, che non poteva essere studiato né, tanto meno, modificato. Benasayag, Il cervello aumentato, l’uomo diminuito. «Chi pensa che da un…

Basilico, antidolorifico aiuta la circolazione sanguigna

Basilico, antidolorifico aiuta la circolazione sanguigna

5 votiElogio del basilico: antidolorifico per eccellenza aiuta la circolazione sanguigna. Inoltre è ricchissimo di potassio, il ché lo rende perfetto per ridare il giusto equilibrio idrico al nostro corpo. di Giovanni D’AGATA   Direttamente dalla natura arrivano alcune risposte alla domanda di salute che spesso vengono confortate anche dagli studi della medicina. Esistono, infatti, piante che utilizzate nelle cucine o nelle tradizioni mediche di alcuni paesi anche da migliaia…

Alzheimer, un virus può impedirne la formazione

Alzheimer, un virus può impedirne la formazione

2 votesProgresso scientifico: un virus iniettato nel cervello riesce a prevenire il morbo di Alzheimer. Questa ricerca, guidata da uno spagnolo, potrebbe aprire la porta a nuove cure contro la malattia. di Giovanni D’AGATA   Un team di ricercatori, guidato dalla spagnola Magdalena Sastre, ha sviluppato un metodo per prevenire il morbo di Alzheimer nei topi iniettando un virus che consente di trasmettere un gene specifico nel cervello, Lo studio…

Enzima anti alcool, importante ricerca

Enzima anti alcool, importante ricerca

0 votiEnzima per nuove strategie anti-alcool.Scoperta la causa biologica responsabile della dipendenza dall’alcool. Lo studio apre la strada alla ricerca di nuove strategie contro l’alcolismo. di Giovanni D’AGATA Un nuovo studio pubblicato martedì scorso su Molecular Psychiatry fornisce inediti dettagli sul meccanismo coinvolto nell’ “alcool-addiction” o dipendenza da alcool. La ricerca ha individuato un enzima che si “spegne” nelle cellule nervose del lobo frontale quando si sviluppa la dipendenza dell’alcool…